DIARIO CINOFILO VENATORIO DI INIZIO ANNO 2020

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

dovrai essere perfettamente in grado di GIUDICARE IL <<TUO “SUCCESSO”>>

IN ESPRESSA RELAZIONE E RIFLESSI CONTESTI VOLTI A CIÒ CHE, IN CONCRETO,

HAI DOVUTO IN PRIMIS “RINUNCIARE” APPOSITAMENTE PER <<OTTENERLO>>, perché,

giusto di conseguenza, SARAI “OBBLIGATO” AD IMPARARE UNICAMENTE A <<TUE “SPESE”>> che, nell’espletarsi del Lungo Tragitto nel mentre corrispondente alla TUA ESISTENZA, AVRAI IMMANCABILMENTE AD INCONTRARE UN’INFINITÀ DI “MASCHERE” e, giusto per controverso, POCHI SE NON “RARISSIMI” <<VOLTI>>, per cui, scegli di tenere “sempre” IL TUO FACCIONE RIVOLTO VERSO LO <<SPLENDORE SOLARE>>, cosicché per logici contesti conseguenti,

TUTTE LE CORRISPONDENTI “OMBRE”, SARANNO A CADERE <<DIETRO DI TE>>.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

*******

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:

PREFAZIONE

Il complessivo Mondo <<OPPIS>> è ricco di Storie Assodate e Cronache Accattivanti dettate dalla “perpetua” Ricerca Asfissiante (o quasi) dovuta alla <<Massima Eccellenza>>, difatti, per “oltre” Quarantasette Stagioni, la distinta PREGIATA <<GENÌA ALTOPIANESE>>, HA FORMALMENTE PRODOTTO E MESSO A SEGNO UN <<DELINEATO TRAGITTO “INDELEBILE”>> CORRISPONDENTE, TANTO DENTRO CHE FUORI DAL TERRENO, O MEGLIO, DALL’AMBIENTE DI CACCIA: dapprima in qualità di Rampollo “Sfidante”, poi, a seguire, a priori Dovutamente Rappresentata dal raffigurarsi di “continui quanto costanti” FUORICLASSE <<SPECIALISTI>> che, per pari concetti, giusto in funzione sia dei Trascorsi “molto importanti”che, altresì, delle Attualità “più prossime”, in merito alla distinta ARTE DELLA BECCACCIA, risultano promuoversi in vere e proprie <<STRATOSFERICHE “LEGGENDE” CORRISPONDENTI DI ORDINE CINO/TECNICO/VENATORIO “SPECIALISTICO”>>.

Le stesse identiche “Leggende” che, adottando e contemporaneamente promuovendo MAESTRIA, COMPETENZA E CREATIVITÀ PRETTAMENTE DOVUTE AL CONTESTO, sono riuscite in primo luogo COL <<TRASFORMARE ED ELEVARE>> LA “SPECIFICA” ARTE DELLA BECCACCIA ATTRAVERSO LA COMPOSIZIONE DEL “PUZZLE ARTISTICO” A PRIORI RAFFIGURATO DALL’INARRIVABILE <<DREAM TEAM “OPPIS”>> , il quale, si rappresenta attraverso la “propria” Infinita Grandezza in funzione a Classe, Generosità e Competenza con cui rimane AFFRONTARE OGNI SEQUENZA, QUALSIVOGLIA CONFORMITÀ O EVENTUALE OPPORTUNITÀ.

Comunque abbia a proseguire il “proprio” Percorso per il futuro a venire, detta “infinita” Equipe, CONTINUERÀ AD ESSERE <<FONTE DI “ISPIRAZIONE” CERTA>> PER TUTTO IL MONDO SCOLOPAX: questa, proprio questa, risulta una Storia “Concreta” dettata in <<MANIERA INDELEBILE>> DALLA PERPETUA RICERCA DELL’ECCELLENZA IN FUNZIONE ALLA <<SPECIFICA “SPECIALIZZAZIONE”>>, FORMALIZZANDO COL SEGUITO PER L’APPUNTO, LA REALE STORIA APPURATA DOVUTA AL <<PREGIATO ALLEVAMENTO “OPPIS”>>.

*******

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

per ogni qual verso che vorrai considerare quanto Ti sto man mano “insegnando”,

le indubbie SITUAZIONI PIÙ “ECCITANTI”, PIÙ “FAVOREVOLI” E ANCHE PIÙ “ATTRAENTI” INDISTINTAMENTE CONCERNENTI IL – “REALIZZARSI” DELLA VITA –, IN PRIMO LUOGO E,

ANCHE PER PARI DISTINTI “CONCETTI”: <<O SONO “ILLEGALI”, OPPURE SONO “PROIBITE”,

O ALTRIMENTI SONO PERSINO “IMMORALI”>> indipendentemente da “qualsivoglia” Contesto, indi per cui, con Senno e Logica “ciò principalmente asserito”, in primo luogo e per Tuo “conto”, vedi di NON IMITARE “NESSUNO, MAI NESSUNO”: SII SEMPRE <<TE STESSO>>, considerando

e tenendo innanzitutto presente altresì che UN LEONE CHE <<COPIA>> UN ALTRO LEONE,

FINISCE PER DIVENIRE <<UN VERO SCIMMIOTTO>>, di riflessa conseguenza e nel mentre,

sappi che è un reale peccato CONSIDERARE DI “IMPARARE” LE <<LEZIONI “DI VITA”>>,

SOLO ED UNICAMENTE QUANDO… <<NON CI SERVONO PIÙ>>.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

*******

TEMATICHE E “CONTENUTI”:

Falerna (CZ), 15 Gennaio 2020

Breve <<Cronaca>> di un “COSTANTE” EVENTO

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


SEQUENZA VIDEO REGISTRATA NEL CONTESTO CORRISPONDENTE

AL DISTINTO “CONCETTO” DI <<COSTANTE EVENTO>>: AL PROPOSITO,

SONO NEL MENTRE A PRIORI AD “INVERTIRSI” I <<RUOLI DEI FUORICLASSE>>:

DAL MENTAL COACH <<ARCHITETT – “ONE”>> – AL GENIALE TOTEM <<ON “9”>>,

MA, LA CONTESTUALE “SOSTANZA” DI FONDO… <<NON MUTA “MAI”>>

FINALE DI STAGIONE — Come di consuetudine, il Dream Team “OPPIS” inevitabilmente procede per il <<“proprio” Verso>> con la favolosa “doppietta” di Giornata interpretata da parte dell’immancabile <<Centravanti di “Sfondamento”>>, il PREGIATO TOTEM a cui “NON SI RINUNCIA MAI”: <<OPPIS NILHO>>, che ancora a monte va raffigurando in bello stile il Consistente Lavoro “di Squadra” promosso al riguardo anche in Suo Favore, tanto che, nel merito, vi si aggiungono altresì nel mentre, “gli Acuti” dettati al proposito da parte dei Suoi Giovanissimi <<Discendenti>>: OPPIS NECHK ed OPPIS NYKHO.

Anche la distinta “Pratica” Odierna risulta corrispondersi al <<Perfetto Profilo>> confacente lo specifico Piano “ben congegnato” compatibilmente Messo in Pratica a priori, di modo che, in buona sostanza, abbia ad ESSERE GESTITO COL PIGLIO “STRATOSFERICO” CHE RIMANE CONTRADDISTINGUERE SEMPRE ED OVUNQUE L’INTERA <<FANTASIOSA EQUIPE “OPPIS”>>, la quale, di fatto, sta Formalmente “Pedalando” distintamente a Gruppo <<Compatto>> oramai DA LUNGHI MESI E CIÒ, IN PARTICOLAR MODO, A <<RITMI FORSENNATI, DAVVERO INDIAVOLATI>> chiaramente a priori rapportati, in Perfetta Sincronia alla “specifica” Tipologia di contesti all’uopo corrispondenti alla “ineguagliabile” ARTE CINOFILO VENATORIA <<PRATICATA>> DELLA BECCACCIA.

L’ATTIMO <<FUGGENTE>> — Anche la situazione odierna, risulta in primo luogo raffigurarsi fin dal corrispondente “iniziarsi”, del tutto Speciale, Unica e ciò, tramite un particolare contesto che mi si è esposto nel merito, in maniera “veramente” Oculata, difatti, appena sceso dal “mitico” quanto Accompagnato Portatore di “indiscussa” Aureola Fortunosa <<FIAT Doblò>>, nel condurmi al Lato Destro dello stesso così da provvedere alla “mia” Consueta Bardatura, “allungo” come di Mia Abitudine la sempre Maliziosa <<Coda dell’Occhio “in Dote”>> e, guarda caso, riesco notare formalmente “Appiattita” sul Fogliame Rinsecchito ivi insistente, a circa una Quarantina di Metri dalla mia posizione, una <<Deliziosa>> Regina del Bosco nel contempo distintamente “incuriosita” per l’intervenuta e, forse, anche inaspettata presenza dettata da un “Indomito” Cocciuto Rompiscatole.

La stessa Pregiata Arciera, nel contesto, è riuscita attirare la Mia Attenzione in quanto, ogni qual volta decido di presenziare da quelle parti, detto Angolo Attrattivo tengo sempre adocchiarlo con particolare interesse sia perché davvero consono agli “usi e costumi” al Mondo Scolopax (nove volte “su dieci”, Lei, vi risulta presente), sia in quanto, proprio a conseguenza “di ciò”, visto che LE PIACEVA IN MANIERA SPASMODICA, VI HO <<SEPOLTO>> PARTE DEL “MIO CUORE”, per cui, sono uso “sempre” avvicinarmi, corredato con i Suoi <<Compagni di “Venture”>> al seguito, al punto preciso e dedicarLe (al pari di “ogni” Sveglia Mattutina) CINQUE <<ETERNO RIPOSO>>: LEI, MI AVEVA PRESO DENTRO, NEL PIÙ PROFONDO… MI HA INSEGNATO TANTO, TANTISSIMO: FONDAMENTALMENTE, L’ISPIRAZIONE DOVUTA AL <<DREAM TEAM “OPPIS”>> È NATA PROPRIO ATTRAVERSO DI LEI, PROPRIO PER MEZZO DEI SUOI <<SPUNTI “MAGICI”>>,… MI MANCA <<COME L’ARIA>>>, MA LO SCORRERSI DELLA VITA PROSEGUE INTEGERRIMO, QUINDI, NON CI SI PUÒ FERMARE IN SENSO ASSOLUTO… DI CERTO, NON LA DIMENTICHERÒ <<MAI, PROPRIO MAI>> dicevo, la menzionata Pregiata Arciera, apparentemente mi sembrava “li per li” ben disposta ad <<Accettare il particolare “contesto”>>, per cui, valutando a priori la Considerazione “Massima” che mi riservo sin dalla nascita all’uopo espansa persino alla <<Virtù Personale>> volta alla Galanteria Riconosciutami “ovunque” in seno al consequenziale ruolo specifico di Gentiluomo “Cavaliere”, mi è sembrato del tutto Logico, Saggio e Sensato riservarLe Dedita Attenzione, per cui, ho scelto in primo luogo di “avvicinarmi” a Lei così da permetterLe di… <<CONOSCERMI A MANI NUDE “DA VICINO”>> e nel contempo, di scegliere per se’ stessa quale avrebbe dovuto essere la Reazione Migliore da “interpretare”.

Nel mentre di tutto detto Speciale Ambaradan, mi scatta alla mente che, sarebbe stato opportuno VIDEO REGISTRARE L’INTERA SCENOGRAFIA e, nell’allungare per Istinto la Mano Sinistra verso l’Apposito Taschino posto nell’Usurato Pantalone lungo la pertinente Dilungata Coscia, mi scatta, o meglio, mi si presenta un Flash Istantaneo che promuove per me stesso di pari passo anche la corrispondente Risposta Competente: <<AVEVO LASCIATO IL TECNOLOGICO “AGGEGGIO” SUL SEDILE DEL FURGONE>>: “maledizione” di una Maledizione, COSA AVREI DOVUTO FARE IN <<QUEL>> PRECISO ISTANTE?! Istintivamente, cercando a priori nell’immediatezza di NON DARE AFFATTO NELL’OCCHIO, ho scelto e anche tentato di attuare una “retromarcia” Furtiva senza Girarmi o altrimenti interpretare Mosse Strane e, soprattutto, a mo’ di Rallentatore Programmato, ma, purtroppo, il distinto Progetto di “Recupero” posto in funzione al necessario Marchingegno Tecnologico, “da subito, istantaneamente”, È ANDATO A FARSI BENEDIRE, difatti, forse perché infastidita dalla “mancanza di rispetto” promossa al riguardo da parte del sottoscritto [magari, avrei dovuto AccostarLa “e basta” (?!?)], o anche a seguito di una Arguta Difesa volta alla “propria” Regale Pellaccia “Piumata”, dapprima, ne ha reagito RIZZANDOSI ERETTA ALL’IMPIEDI E ALTRESÌ PONENDOSI TRASVERSALMENTE ALLA MIA DIRETTRICE IN DIREZIONE DEL MONTE MANCUSO POSTO SULLA MIA SINISTRA, poi, per due/tre volte HA ROTEATO A 360GRADI “SU SE STESSA”, COME <<INCERTA, INSICURA PER IL DA FARSI>> E CIÒ, RITMICAMENTE, QUASI STESSE INTERPRETANDO “LI PER LI” IL <<TANGO DELLE CAPINERE>>, quindi, ha tenuto muovere più passi, per qualche metro, un po’ a Destra ed un altro po’ a Manca, sia risalendo leggermente per il mio verso, quanto ritornando nei pressi della Postura Originale, a seguire quindi, ha scelto di intraprendere un paio di STRIMINZITI VOLETTI <<DI PROVA>>, diciamo pure, pur effettivamente “spostandosi”, ma, SENZA MAI ALLONTANARSI DAL SITO STESSO: ritengo “questa” la Corretta Definizione inerente, perché, a mio parere desiderava nel contempo “Scoprire e Capire” le Mie Effettive Reazioni consequenziali, null’altro di più, ed infine, rivolgendomi UNA PARTICOLARE OCCHIATONA FURTIVA ATTUATA AL PROPOSITO ATTRAVERSO MOVENZE “SPECIFICHE, ASSODATE E MIRATE” CHE L’HANNO CONDOTTA DI PARI PASSO A PIEGARE IL COLLO IN UN MOMENTO DI QUA’ ED UN ALTRO DI LA’, PER POI, IN SINCRONIA D’INTENTI, VOLTARE OBLIQUAMENTE IL LUNGO BECCO ALMENO PER UN INTERO QUARTO DI CERCHIO DANDOMI COL CONSEQUENZIALE SEGUITO LA NETTA IMPRESSIONE, LA DISTINTA PRECISA INTENZIONE, DI PORRE L’OSSERVAZIONE DIRETTA AD UNA <<MIGLIORE FOCALIZZAZIONE>> DOVUTA ALLO STRANISSIMO QUANTO INUSUALE CONTESTO SIMULTANEAMENTE IN CORSO D’OPERA E QUINDI, TUTTO D’UN TRATTO, AL PARI DI UN BATTER D’OCCHI, HA SCELTO IN VIA DEFINITIVA DI <<ROMPERE GLI INDUGI E, IN PARTICOLARE, L’IDILLIACO FAVOLOSO INCANTESIMO>> LASCIANDO SUL POSTO GLI ORMEGGI SUPERFLUI, GIUSTO PER INDIRIZZARSI ALLA RICERCA DI UN LUOGO PIÙ APPARTATO E MAGGIORMENTE RASSICURANTE: UN CONFIGURATO ATTIMO ISTANTANEO DAVVERO <<SFUGGENTE>>.

PREDESTINATO — In ogni qual caso, la medesima Bellissima Scolopax, attraverso la Scenografia Idilliaca all’uopo promossa e parimenti narrata, mi ha degnato quanto permesso DI PARTECIPARE, DI ESSERE PRESENTE, AL “RIPETERSI” QUASI DIREI <<IN SPIACCICATA AMMALIANTE FOTOCOPIA>> di alcune Strabilianti Sequenze che AVEVO GIÀ AVUTO L’ONORE ED IL SOMMO PIACERE [ALL’UOPO’ MI SENTO DAVVERO UN <<GRATIFICATO “PREDESTINATO”>>] DI AFFRONTARE, GODERE ED APPREZZARE CIRCA TRENT’ANNI ADDIETRO ATTRAVERSO UNA <<SUA “SIMILE”, MAGARI ANCHE SUA “ANTENATA”>>, NELLA PARADISIACA AREA DI CULTO, O MEGLIO, NELL’ADORNATO TEMPIO SCOLOPAX RIMBOMBANTE NEGLI INFERI DELLA MIA MENTE DI ARTISTA DEL GIROVAGHING CINOFILO VENATORIO “PRATICATO”, INSISTENTE PRESSO <<LA GRANDE VIGNA>>, IN LOCALITÀ PUNTA KRIZA (PUNTA CROCE), NELL’INDIMENTICABILE ISOLA DI CHERSO, IN CROAZIA e, in primis, in espressa compagnia di UN VERO, REALE, ORIGINALE QUANTO MAGNIFICENTE PILASTRO CAPOSTIPITE DOVUTO ALLA <<INEGUAGLIABILE GENÌA  “OPPIS”>>: LO STATUARIO OPPIS RAHSS.

Detti “intriganti” Scenari, giusto per chi ancora a monte non risulta “coinvolto” DALLA PASSIONE “CULTURALE” RICONDOTTA ALLA FATIDICA ARTE VOLTA ALLA <<REGINA DEL BOSCO>>, molto probabilmente, rimangono raffigurarsi al pari di Scempiaggini “vere e proprie”, ma, invece, per chi ne risulta a priori INVAGHITO NEL PIÙ PROFONDO DEI PROPRI DESIDERI, DEI PROPRI PRINCIPI E DELLE PROPRIE STRAVAGANTI SCELTE DI VITA COMPATIBILMENTE SIA ADOTTATE CHE ALTRESÌ ADEGUATE AL RIGUARDO SPECIFICO, tali Stravaganti Accadimenti rimango raffigurarsi “non solo” al pari di Gratificanti Conferme che vanno ad “imballare” in Maniera Preziosissima e ciò, per tutti i 360GRADI corrispondenti, la “dedicata” Mente Scolopax inerente, ma, altresì in particolare, rimangono rappresentare in primis PRECISI SEGNI PREMONITORI CONFIGURATI IN UN DISTINTO <<DESTINO DI PREGIO>> PREVENTIVAMENTE NEL CONTESTO “TRACCIATO” DA UNA PREPOSTA <<ASTRATTA MANO “DIVINA”>> che, giusto attraverso il consequenziale quanto pertinente FANTASIOSO “TOCCO MAGICO” RISULTA RINVIGORIRE ANCOR PIÙ DETTI DISTINTI SCENARI PARADISIACI, ELEVANDO NEL CONTEMPO AL MASSIMO GRADO ESPONENZIALE OGNI SINGOLO FORTUNATISSIMO <<PREDESTINATO>>.

*******

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

IL TUO <<FUTURO>> risulterà dipendere unicamente

da ciò che ANDRAI A FARE E ANCHE SVILUPPARE <<OGGI, NELL’ATTUALITÀ>>, per cui,

in primo luogo tieni in considerazione che, per pari “concetti”, LE FOLLIE, O MEGLIO ANCORA,

TUTTE LE POSSIBILI <<FOLLIE “BONARIE”>>, sono e anche rimangono le uniche

“opportunità” effettive che, in primis, <<NON SARAI “MAI” A RIMPIANGERE>>.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

*******

– ESPERIENZE <<SOPRAFFINE>> –

*******

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

dovrai Tu stesso SCEGLIERE DI “IMPERSONARE” IL DISTINTO CAMBIAMENTO

CHE VORRESTI <<VEDERE “NEL MONDO”>>, in quanto e giusto di riflessa conseguenza,

PER COMPIERE <<GRANDI PASSI>>, NON DOBBIAMO “SOLO” ESSERE IN GRADO DI <<AGIRE E REALIZZARE>>, ma, bensì e per paralleli contesti, ANCHE DI <<SOGNARE>>, così come altresì, NON “SOLO” DI <<PIANIFICARE>>, MA, PARIMENTI, ANCHE VOLERCI <<CREDERE>>,

in quanto, ancora a monte di tutto, di ogni qualsivoglia “contesto”,

PERSINO <<UN LUNGO VIAGGIO>> DI MILLE E PIÙ MIGLIA,

RISULTA IN PRIMO LUOGO AVERE IL PROPRIO “INIZIO”

ATTRAVERSO <<UN “SINGOLO” PASSO>>.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

*******

Falerna (CZ), 20 Gennaio 2020

Cenni “succinti” dettati da precise scelte dovute alle Attività Esperienziali di ordine prettamente Cinofilo Venatorio <<Praticato>> promosse spostando appositamente a “360 GRADI” in TERRENI SCONOSCIUTI e, in particolare, soprattutto, AMBIENTI <<DIVERSI>>, alcuni Giovanissimi Esemplari di pertinenza del <<Pregiato Allevamento OPPIS>> in primo luogo “Selezionati” in espressa virtù delle inequivocabili Esigenze <<Mirate>> in corrispondente funzione della “specifica” Arte della Beccaccia.

In successione, tanto più risultano cambiare i Territori, gli Scenari e, a priori, gli Ambienti, quanto maggiormente ancora, nel contempo, “NON MUTANO” LE BUONE ABITUDINI: il conclamato <<Dream Team OPPIS>> trattiene nel “proprio” DNA un ottimo indelebile rapporto con la “distinta” Arte della Beccaccia, ma, giusto al proposito, in questo preciso momento, l’intera Equipe medesima e il corrispondente Mondo Scolopax RIMANGONO IN SENSO ASSOLUTO <<COMPAGNI “INSEPARABILI”>>.

Dopo la striscia “infinita” ultimamente promossa in Ambito Calabrese, l’alieno Club Altopianese, per l’occasione rappresentato unicamente da Giovanissime <<Nuove Leve>>, è di fatto “sbarcato” anche nello sconosciuto Pianeta Laziale e, contemporaneamente, ha tenuto “comunque” <<APRIRE LE DANZE>>, pur in un momento di “magra” volto al Distinto Periodo in virtù del preciso contesto in questione, LANCIANDO UN INDEROGABILE SEGNALE <<PIÙ CHE POSITIVO>> corrispondente proprio al verso che il sottoscritto intendeva ancora a monte Assolutamente “Perseguibile”.

ESPERIENZE DI <<PRATICA DIRETTA>> — Nel realizzarsi della “trasferta” Romana promossa appositamente nel realizzarsi dell’or ora trascorso Fine Settimana e più precisamente, nello scorrersi pomeridiano dovuto a <<Sabato “18 Gennaio 2020”>> fronte allo Sguardo Strabiliato, al proposito dettato da un favoloso “sommarsi” di Appariscenti Eventi, all’uopo promosso da parte dell’ospitale Mario Appolloni e giusto in successione di ciò, nel consumarsi mattiniero di <<Domenica “19 Gennaio 2020”>>, per l’occasione favorito dalla Pregiata Disponibilità mossa nel merito per parte del <<Cugino Carnale>> inerente il medesimo, ossia, Pietro Appolloni, il quale, accompagnando nell’Area Scolopax di “propria” Dedizione, tanto il sottoscritto che i Giovanissimi <<Quattro Cuccioloni dell’Ave Maria>>: OPPIS NARHO, OPPIS NECHK, OPPIS NYKHO E OPPIS NORHA <<detta “FIORE”>>, per l’occasione presi a prestito dall’Equipe Professionale confacente, di fatto, ha permesso di pari passo a FUGARE OGNI POSSIBILE DUBBIO in preciso riferimento alle “distinte” QUALITÀ GENETICHE IN DOTE AGLI STESSI e ciò, soprattutto, in chiara funzione ALLE MIRATE ATTIVITÀ DI <<SPECIALIZZAZIONE>> DOVUTA ALLA “SPECIFICA” ARTE DELLA BECCACCIA per le quali, gli stessi, a priori, rimangono essere stati Appositamente “Selezionati”.

A sfoggiare una adeguata Attenzione Massima, è risultato emergere un Preparatissimo ma pur sempre Giovanissimo OPPIS NARHO, il quale, ha tenuto “esibirsi” giusto per quanto ai miei occhi tende Promuovere Quotidianamente e, di fatto, SI È ALTRESÌ <<CONFERMATO “ALLA GRANDE”>> DIMOSTRANDOSI COL SEGUITO UNA CERTEZZA DI ORDINE GIGANTESCO, STRABIGLIANTE E, ANCORA A MONTE, GIÀ DOTATO CON ATTRIBUTI DA <<VERO “FENOMENO”>>: ora, dovrà solamente sapersi “destreggiare” al riguardo CONTINUANDO ANDARE A SCUOLA <<DI “PRATICA” ESPERIENZIALE>> ANCHE ATTRAVERSO LE ATTIVITÀ CINOFILO VENATORIE MOSSE DA PARTE DELLE GRANDIOSE COMPONENTI CHE VANNO FORMANDO IL MAGNIFICENTE <<DREAM TEAM “OPPIS”>> e ciò, senza avere alcuna fretta.

OPPIS NARHO possiede davvero “tutto” per DIVENTARE UNO <<SPECIALISTA “ALL AROUND”>> che può fare la fortuna dell’Allevamento “OPPIS” per il prossimo decennio a venire, in quanto, pare a tutti ovvio che NON TUTTI NASCONO <<GIÀ “PRONTI”>>, ma tale distinto sillogismo “non vale” per detto importante Giovanissimo Cucciolone, che alla Misera Età di “soli” <<DIECI (10) MESI>>, si sta letteralmente “affacciando” nelle distinte realtà dovute alla “specifica” Attività Cinofilo Venatoria “che conta”, ovvero, la distinta ARTE DELLA BECCACCIA <<PRATICATA>>, mostrando e quanto più ancora letteralmente “dimostrando” TUTTE LE CERTEZZE AL PROPOSITO DAL DESTINO “RISERVATE” ALLO SPECIFICO QUANTO DISTINTO <<PREDESTINATO>>.

SODDISFAZIONE DELL’ISTRUTTORE — Guardando avanti col piglio dell’Esigente Istruttore, mi sento davvero Molto Fiero quanto più ancora Altamente Orgoglioso di <<TUTTI E QUATTRO>>, in primis perché, mi ritrovo espressamente portato a trasmettere il Primo Insegnamento d’importanza che, in senso assoluto, NON DEVE <<MAI MANCARE>> PER QUANTO CONCERNE LE ATTIVITÀ “SPECIALISTICHE” e che, sotto gli occhi degli “Stupiti” Cugini Appolloni, i miei “Quattro Baldi” Setter Inglesi, in concreto, HANNO TENUTO PROMUOVERE E PARIMENTI EVIDENZIARE ATTRAVERSO <<OGNI PUR MINIMA “MOVENZA”>>: da parte di ogni “Singola” Componente volta al mio Pregiato <<Dream Team “OPPIS”>>, sono a pretendere LA DISTINTA ATTUAZIONE COSTANTE DETTATA DALL’EVIDENTE ESPORSI DI UN ELEVATISSIMO GRADO DI <<SENSIBILITÀ ASSOLUTA EMERGENTE>> ALL’UOPO CON SAGGEZZA, ELEGANZA, FINEZZA D’INTENTI ED EQUILIBRIO CONFACENTE CORREDATA DAL <<DOSATO “VELENO AGONISTICO”>> TANTO INDISPENSABILE QUANTO NECESSARIO ED IN MANIERA “IRRINUNCIABILE” DA <<METTERSI IN PRATICA>>.

Durante tutte le pertinenti Sequenze Attive improntate al riguardo della Trasferta Esperienziale adottata, i miei Quattro Moschettieri, hanno davvero saputo <<RIPORTARE “SUL CAMPO”>>, quanto, di fatto, ho tenuto trasmettere “loro” durante le innegabili (tanto si corrispondono e si sono altresì corrisposte assolutamente “evidenti quanti eloquenti” nel Terreno Ispezionato) Attività Istruttive parimenti prodotte, per cui, mi ritrovo Molto Felice, Davvero Fiero, ma senza assolutamente “esagerare”, in primo luogo perché, non sono abituato a perdermi in detti <<Meandri Pericolosi, Molto Pericolosi>> e altresì particolarmente “densi” di Trabocchetti, per cui, dopo aver pur con soddisfazione “conquistato” Positivamente detta Appropriata Esperienza, non rimane che volgere espressamente lo Sguardo Professionale in specifica direzione del “futuro più prossimo”, in quanto, debbo insistere con coerenza d’intenti nel tenere TUTTI <<CONCENTRATI>> “USCITA PER USCITA”, anche se, al pari dei Galacticos del Real Madrid che occasionalmente risultano accomodarsi in Tribuna D’Onore, nello scorrersi delle Normali Quotidianità Operative che avranno a seguirsi, il mirabile aggregarsi di dette Spavalde <<Giovani Leve>>, costringerà (purtroppo) al Turn Over “Forzato” le ben più ambite Celebrità Specialistiche, ovvero i Maturi Big Specialistici, come del resto il consequenziale Grandioso Valore posto a fronte del Dream Team <<OPPIS>> rimane a conoscenza di tutti, “ovunque”.

QUESTIONE DI <<“FAME” CINOFILO VENATORIA>> — All’interno della particolare “sezione” di Eventi Narrati e più precisamente ancora, giusto il mattino di Sabato “18 Gennaio 2020”, per una volta di più, ha tenuto mettersi in evidenza il Cucciolotto nato il “01 Luglio 2019” e col seguito distinto tramite il nominativo di OPPIS PEDRO che, il sottoscritto, ha scelto di “fornire” (la priorità atta a <<NON CEDERE IN SENSO ASSOLUTO “CUCCIOLI”>> volta all’Allevamento “OPPIS”, ne rimane precisa quanto più <<Distinta Conferma>>) in via del tutto “eccezionale” al Sig. Mario Appolloni,… al proposito, promuovendosi <<IN TUTTA “NATURALEZZA”>> a Diretto Contatto con adeguata Selvaggina “immessa” per la quale, al momento, il Nuovo Proprietario intende “imbastirlo” in previsione di una Preparazione Preventiva che dovrebbe di riflesso  <<SURCLASSARE PER “OGNI VERSO”>> TALE MENZIONATO APPROCCIO e ciò, a partire dal prossimo Febbraio 2020, quando, il medesimo Giovanissimo Soggetto “passerà di mano” in direzione del sottoscritto, proprio al fine unico di RISULTARE INDIRIZZATO ALLA <<SPECIALIZZAZIONE>> VOLTA ALLA SELVAGGINA DI PREGIO, per certo, sin dalle Origini Confacenti, tanto più “adatta” quanto meglio Ambita.

Clicca sulle Anteprime per Guardare i Video:

Ad un certo momento, pur negli oramai “spogli” Terreni che la corrispondente Campagna Laziale risulta tanto promuovere che riservare in virtù dell’inoltrato Periodo Invernale si intende, l’inflessibile Cucciolotto menzionato, al quale ci siamo dedicati per un’oretta all’incirca o poco più (bisogna a priori “centellinare” ogni perseguibile contesto giusto in corrispondenza alla Tenera Età di pertinenza), ha tenuto SFOGGIARE APERTAMENTE TUTTO IL “PROPRIO” TALENTO NATURALE a fronte di alcune tipologie di Selvatico “immesso” che la pertinente Riserva di Caccia va nel contempo promuovendo in sincronia agli Effetti Stagionali, difatti, in una prima occasione, messo a contatto con le Starne, a priori, è riuscito AFFERRARE “A VENTO” LA PERTINENTE <<EMANAZIONE GIUSTA>> e quindi, anche col seguito ad “imbastire” una Postura di Ferma <<Concreta>> pur non ancora di idilliaco Effetto Stilistico in tutta onestà e, di riflesso, le stesse, “involandosi”, si sono coerentemente di riflesso “Sbrancate”.

A diretta conseguenza di ciò, ci siamo subito dopo “orientati” per il verso di <<Un Soggetto “isolato”>> giusto allo scopo di permettere al Giovanissimo Setter Inglese un consequenziale Approccio “più” Adeguato, “più” Tranquillo e senza alcun dubbio “meno” di Eccitazione se non altro per ciò che compete la Massa Olfattiva in corrispondenza di “contrasto”, per cui, nell’incidere inerente, non appena OPPIS PEDRO vi è giunto nei pressi, ha avuto l’opportunità di essere preventivamente aiutato quanto avvertito, messo in allarme, da “Una Semplice Piuma” lasciata sul posto in Fase di Atterraggio da parte del medesimo Volatile in questione e, a seguire, è risultato reagirne sicuramente “vincolato” dal Nostro Stazionamento Fisso (del sottoscritto e di Mario) teso in primo luogo a “non far involare” l’occupante del sito stesso, di riflessa conseguenza, in un primo momento, si è trovato con evidenza di fatti “disorientato” reagendovi senza Azionarsi “in Profondità” per poi, invece, man mano condursi ad una ventina di metri più di lato dove in effetti, “muovendosi” di Pedina, il Fuggitivo Selvatico sicuramente impegnato nella “ricerca” delle Compagne di Gruppo, nel contempo, si stava parimenti dirigendo.

Purtroppo, la quasi totale “mancanza” di Spuntoni di Coltivo o di Masse Arboree in quei pressi insistente, da un lato, ha indotto in parallelo la Starna ad iniziare un percorso di pedina troppo “allo scoperto” e dall’altro di lato, tale inadeguata situazione, ha portato a favorire in maniera accentuata la Nitida <<Spianata Visiva>> a priori “controproducente” per gli originari presupposti in contesto, invitando e anche favorendo col seguito di ciò, il medesimo Cucciolotto a LASCIARE “DA PARTE” LE CONSUETE ATTIVITÀ <<OLFATTIVE>>, CONDUCENDOSI A CAVALCARE NEL MENTRE QUELLE DI CERTO MOLTO PIÙ FAVOREVOLI E PER L’APPUNTO DI ORDINE “VISIVO”: se quanto or ora asserito si fosse presentato nei confronti di un Cucciolone diciamo pure “già introdotto” per il verso, sarebbe stato MOLTO PIÙ CONSONO ED OPPORTUNO <<LASCIARE ANDARE IL SELVATICO>> SENZA MINIMAMENTE INTERVENIRE MEDIANTE LO SPARO, altrimenti al Giovane Soggetto in contesto, invece che IMPARTIRE INSEGNAMENTI DI <<ORDINE “PROPOSITIVO”>>, lo si indurrebbe indubbiamente ad <<Assorbire “Scorrettezze”>>, viceversa, trattandosi di un ESEMPLARE ANCORA QUASI DICIAMO PURE “POPPANTE O QUASI” AL DISTINTO RIGUARDO, essere nel mentre intervenuti Abbattendo “la Preda” pur con evidenza di fatti <<INCALZATA A VISTA>> ai pertinenti quanti precisi “scopi” tesi a SOPPERIRE IN PRIMIS <<AL RIMBOMBO DELLA FUCILATA>> E ALTRESÌ, OPPORTUNAMENTE A CONSEGUENZA, DI FARGLIELA <<ABBOCCARE>> ANCORA PALPITANTE QUANTO “CALDA”, non sarà mai a raffigurarsi o commutarsi in un <<ATTO FUORVIANTE>>.

Difatti, la corrispondente quanto “principale” Fondamenta Basilare essenzialmente dovuta alla distinta <<PRIMA>> REAZIONE ALLO SPARO, IN CONCRETO ED ESPRESSAMENTE AL PROPOSITO, È RISULTATA <<PASSARE IN CAVALLERIA>> NON INCIDENDO MINIMAMENTE NEI CONFRONTI DEL <<PICCOLO ARTISTA>>, il quale, trovandosi nel contempo ASSOLUTAMENTE “CONCENTRATO ED ANCHE INVAGHITO” NEL CONSEQUENZIALE RINCORRERSI DELL’APPETIBILE (PER QUANTO CONCERNE “IL RECUPERO” SI INTENDE) PREDA, non si è nemmeno “accorto di nulla”, proprio di niente, per cui e di riflessa conseguenza, REAGENDOVI <<IN MANIERA ESEMPLARE>> TALE DA PERMETTERGLI DI PORTARE A “CONCLUSIONE” TRAMITE UNA CONDOTTA ED UN PARIFICATO ATTEGGIAMENTO PRINCIPALMENTE ADEGUATO AL CASO, AL PRECISO CONTESTO, SOSTENENDO NEL MERITO UNA ACCONDISCENDENTE INTERPRETAZIONE DETTATA DA UN EQUIVALENTE  <<RIPORTO PERFETTO, D’ECCEZIONE>>: meglio di così, si può solo ed unicamente DIVENIRE <<MULTI MILIARDARI>>.

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


PRIMO <<SUPPORTO>> VIDEO REGISTRATO

“COERENTE” ALLA NARRAZIONE OR ORA EDOTTA

A seguire invece, ciò che ha tenuto LASCIARE LETTERALMENTE A BOCCA APERTA “il sottoscritto”, anche “a conferma” di quanto in parallelo or ora edotto, rimane esplicitamente raffigurarsi in un NON CONSUETO, O MEGLIO, DI CERTO NON ABITUDINALE COMPORTAMENTO REATTIVO, molto probabilmente <<INCONSCIAMENTE PROMOSSO>> DA PARTE DI DETTO “OPPIS PEDRO” IN COMBINAZIONE ALL’AVVENUTO SUSSEGUENTE INCONTRO CON UN FAGIANO MASCHIO CHE, AL SEGUIRSI DELLE AZIONI PRODOTTE, SI È RUMOROSAMENTE “INVOLATO”: IN CONCRETO, NE HA REAGITO CON DISTINTA AUTORITÀ “INASPETTATA” RIMANENDO CONCENTRATO, CORREDATO DA ATTENZIONE ASSOLUTA E, PER DI PIÙ, INASPETTATAMENTE <<FERMO AL FRULLO “?!?”>>, il che, giusto in funzione a quest’ultima fazione, mi ha lasciato stupito principalmente perché, ADOTTANDO ASSOLUTA NATURALEZZA, subito dopo l’avvenuta Fucilata, QUANDO E “SOLO QUANDO” LA PREDA IN QUESTIONE <<HA TOCCATO TERRA>>, in sincronia combinata “al Comando” impartitoGli da parte dell’eccitatissimo Mario Appolloni, lo stesso ancora “Minuto” Soggetto, HA TENUTO REAGIRNE <<IN MANIERA ESEMPLARE, DIREI PERSINO “PERFETTA”>> ESEGUENDO UNA BELLISSIMA “AZIONE DI RIPORTO” PUR IN PRESENZA DI UN MARE DI PIUME STAGIONALI, difatti, per riflessa conseguenza, ho scelto “da subito” far notare al citato Conduttore (che, nel mentre, nemmeno aveva preso visione di ciò, in virtù dell’Atto Emotivo che l’aveva “lì per lì” invaso) quanto Realisticamente Accaduto e, sono altresì col ritenere che, solo ed unicamente la RIVISITAZIONE VIDEO REGISTRATA DOVUTA AL PARTICOLARE E SENZA ALCUN DUBBIO INCONSUETO <<EVENTO POSITIVO OCCORSO>>, potrà raffigurare al <<Cento “per” Cento>> soprattutto agli occhi del Nuovo Proprietario, il DAVVERO <<ENORME VALORE “ARTISTICO”>> PRODOTTO DA PARTE DI DETTA “NEW ENTRY” RAFFIGURANTE IL <<PREGIATO ALLEVAMENTO “OPPIS”>>: PER L’APPUNTO, QUESTIONI DI <<ELEVATO GRADO DI “SENSIBILITÀ”>> che, a priori, NON È STATO AFFATTO RISERVATO “A TUTTI” E NEMMENO RISULTERÀ MAI ADEGUATO <<PER TUTTI>>.

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


SECONDO <<SUPPORTO>> VIDEO REGISTRATO

“COERENTE” ALLA NARRAZIONE OR ORA EDOTTA

SODDISFAZIONI <<ESTREME>> — Soddisfazioni <<Estreme>> che tengono ad “aggiungersi” in Maniera Definita quanto Assolutamente Indelebile ad un CONTINUO PROGRESSIVO EVOLVERSI, UN PERPETUO SOMMARSI COSTANTE DI ULTERIORI SODDISFAZIONI “IMPAGABILI”, DAVVERO <<MAI PAGATE>>: questa, proprio “questa”, risulta a priori di tutto, di ogni qualsivoglia contesto, LA <<VERA “FAME” PROPOSITIVA>> DI ORDINE CINOFILO VENATORIO “PRATICATO” che, inderogabilmente “da sempre” e per tutto il lungo scorrersi della Mia Vita, in qualità di <<ATTO RISOLUTIVO CERTO>>, VADO PREDICANDO “OVUNQUE” E, IN PARTICOLARE, SOPRATTUTTO, A “CHIUNQUE”, in mancanza del quale, per tutto ciò che compete e anche riguarda la “specifica quanto pregiata” Arte Cinofilo Venatoria “Praticata” di ordine <<Specialistico>>, in particolare direi volta al Mondo Scolopax, <<TUTTO, PROPRIO TUTTO, RISULTA “VANO”>>.

*******

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

risulta di certo “molto meglio” ESSERE <<TEMUTI>>

che, per contrapposto Stabile “Concetto”, ESSERE <<AMATI>>,

ciò inteso e anche supposto per corrispondenti favorevoli intenti

che, giusto nel mentre, NON VI ABBIA AD ESSERE LA DISTINTA OPPORTUNITÀ

[RARA, MA PUR DI PARI PASSO <<POSSIBILE>>] PROPOSITIVA

ATTA A <<RIUNIRE ENTRAMBE LE SITUAZIONI>>.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

*******

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:

Ho tenuto “volutamente” Riservare lo specifico quanto corrispondente Epilogo Conclusivo a fronte di tutti i vari contenuti nel presente Post/Articolo distintamente riportati e descritti, promuovendo al riguardo l’indiscussa Spettacolare Azione di <<Maggior Valenza Cino/Tecnica/Venatoria>> all’uopo “Messa in Campo” nel merito da parte delle “mie” Giovanissime Leve e, in particolare, condotta a termine con “maestria” per parte attorea del Preoccupatissimo (data la “Scarzezza” di Presenze, pensava di Mal Figurare, ma,… non era assolutamente il caso) Pietro Appolloni, che, purtroppo, a causa del Sovraccarico D’Immagini colà prodotte in funzione a tutto il senza dubbio alcuno “particolare” Week End, non ha permesso di Video Registrare “il proseguo” Terminale di quanto <<Effettivamente “in Visione”>> che, però, tengo moltissimo descrivere a priori, essendone i corrispondenti “contenuti” di ELEVATISSIMO PREGIO ASSOLUTO. In buona sostanza, il “disponibilissimo” Esemplare di Beccaccia perseguito (in virtù “del distinto periodo” di Fine Stagione, molto stranamente, lo stesso, ha incredibilmente scelto di tenere “la Ferma” oltre ogni possibile previsione), ha provocato un indiscutibile Recupero Artistico mosso da parte di un SEMPRE <<CREATIVO>> OPPIS NYKHO: BUON “SANGUE”, NON MENTE MAI che, malgrado la contemporanea presenza di un Riportatore “Accertato” quale risulta realisticamente corrispondersi il di “Lui” Fratellone <<OPPIS NECHK>> e, altresì ulteriormente, soprattutto, i “Due” Esemplari Adulti, quindi “Maturi”, ambedue di Sesso Femminile, a priori usufruiti unicamente per quanto concerne la “specifica” Arte della Beccaccia in questione da parte del menzionato Conduttore/Cacciatore, A NULLA È VALSA LA CONSISTENTE RIVALITÀ MESSA IN CAMPO CONSEGUENTE, difatti, dapprima PROMUOVENDO UN <<ABBOCCO “DELIZIOSO”>> che, attraverso la mia indiscutibile Coda dell’Occhio Esperienziale sono riuscito intravedere e, nel mentre, anche all’istante “far presente” in sequenza al guadagnato Nuovo Conoscente “Pietro”, col seguirsi di pertinenza, dopo aver prodotto una Canonica Onorevole Passeggiatina “di Pregio” all’uopo parallelamente attuata “invisibilmente” all’interno del Folto Spinoso in cui ci trovavamo tutti immersi, detto “mio” <<INDISCUTIBILE PREDESTINATO>>, ha tenuto gratificarmi in Maniera “Indelebile” per quanto concerne il distinto Archivio di Memoria che mi compete soprattutto in espressa qualità di “Suo” Istruttore/Preparatore, presentandosi al mio cospetto, dopo alcuni INTERMINABILI ISTANTI D’ATTESA che parevano “li per li” Davvero Eterni, perfettamente con Eleganza Sopraffina <<Seduto>>, per poi porgermi fra le Mani “Palpitanti” a causa del Magnificente Stato Emotivo provocato da parte dello stesso, prettamente “immerso” in un Manifestato Stato Gioioso, il più Pregiato <<Dono Regale>> che, il “consistente” Ambiente Boschivo Laziale consequenziale a “quei” Attraenti Luoghi potesse riservarmi. Chiaramente, al riguardo, a parte i complimenti di rito, devo in assoluto un Sentito Grazie Professionale al “disponibilissimo” Pietro Appolloni che, pur sempre anche attraverso le “proprie” Specialiste, in concreto, allo scorrersi di una Preziosa Giornata formulata sin dall’originarsi dei relativi Programmi Istruttivi, in espressa funzione all’Acquisizione D’Esperienza alla quale, ancora a monte, ogni “compatibile” Cucciolotto <<Selezionato>> dovrebbe in Senso Assoluto “partecipare”, di fatto, ha riservato quanto più ancora permesso a i “miei” Baldi Quattro Moschettieri tutto ciò edotto.

*******

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

qualsivoglia Essere Umano che OSA DI FATTO “SPRECARE”

ANCHE SOLAMENTE <<QUALCHE ATTIMO>> DEL “PROPRIO” PREZIOSO TEMPO,

di certo non è ancora riuscito realisticamente a “comprendere” IL VERO <<VALORE>>

INERENTE LA “PROPRIA” ESISTENZA e proprio in funzione di ciò, mi sovviene aggiungere che,

nel contesto, TUTTI RISULTANO “PENSARE” DI VOLER CAMBIARE IL MONDO INTERO,

ma, giusto per controverso, in primo luogo, NESSUNO HA ANCORA MAI “PENSATO”

DI <<CAMBIARE SE STESSO>> e questo principalmente in quanto,

“PENSARE” È IN PRIMIS DAVVERO <<MOLTO DIFFICILE>>

e proprio in funzione a detto “specifico” Contesto,

LA – MAGGIOR PARTE – DEGLI ESSERI UMANI

RISULTA PROTESA A <<GIUDICARE>>.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

*******

*******

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

dovrai imparare ad Essere Grato verso tutte quelle Persone Autoritarie che,

tenendoTi “testa” e, col seguito, anche facendoTi “fronte”, SARANNO STATE IN GRADO DI <<DIRTI DI “NO”>> NEL DISTINTO SCORRERSI DEL TEMPO, UN PO’ SU TUTTO, OGNI QUAL COSA, difatti, verrà giusto a seguirsi il Fatidico Giorno in cui, DOVRAI IN PRIMO LUOGO “RINGRAZIARE” <<TUTTI COSTORO>>, IN ESPRESSA FUNZIONE AL <<RUOLO SIGNIFICATIVO E PODEROSO>> CHE,

NEL FRATTEMPO, SARAI RIUSCITO SIA “PERSEGUIRE” CHE, SOPRATTUTTO, <<RAGGIUNGERE>>

e contestualmente, nel mentre, mi sento di dover dirTi e altresì “ricordare” che,

<<I CODARDI, O MEGLIO, “TUTTI I CODARDI”>>, IN MANIERA NETTA ED INDISCUTIBILE

RISULTANO IN CONCRETO “MORIRE” <<MOLTE VOLTE E PER TANTE SINGOLE OCCASIONI>>

E CIÒ, IN PRIMO LUOGO, ANCOR PRIMA DEL GIUNGERSI DELLA “LORO” MORTE NATURALE, mentre e giusto per controverso, “altrettanto” TUTTI I PROPOSITIVI <<VALOROSI, AUDACI>>,

AVRANNO AD “ASSAGGIARE” DETTA INEVITABILE CONSEGUENZA NATURALE,

<<UNA SOLA VOLTA>> NEL PERDURARSI DELLA “PROPRIA” ESISTENZA,

OSSIA: INDEROGABILMENTE E PER OBBLIGATI CONTESTI, GIUSTO

<<ALL’APICE ESTREMO DELLA “LORO” STESSA ESISTENZA>>.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

*******

– IL RADIOSO “PARADISO” DEL <<COTORNO>> –

*******

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

dovrai indiscutibilmente “imparare” in Maniera Egoistica

AD <<AMARE LA TUA DI “VITA”, LA TUA DI “REALTÀ”>> E CIÒ, IN PRIMO LUOGO,

MOLTO DI PIÙ DELLA <<SUA “LOGICA”>>, di riflesso, giusto col seguito avrai modo e metodo

di “appurare per Te stesso” che, SOLO ED UNICAMENTE AL <<REALIZZARSI “CONSEGUENTE”>> RIUSCIRAI A COMPRENDERNE L’EFFETTIVO “SENSO DEBITO” PERTINENTE, senza mai scordare, ancora a monte del contesto medesimo che, OGNI QUAL COSA, FATTO E/O FATTORE CHE TU POTRESTI ANCHE SOLO “IMMAGINARE”, LA NATURA <<L’HA GIÀ “CREATO”>>.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

*******

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


EVIDENTE <<CONFERMA>> DOVUTA

ALLE INDUBBIE “PRESENZE” DI COTURNICI

Mussomeli (CL), 27 Gennaio 2020

Come di “mia prassi” e giusto per Norma e Regola che, per pari contesti, risultano a priori perseguire le mie distinte quanto particolari Abitudini Istruttive e che, inoltre, immancabilmente, da diversi anni a questa parte oramai sono uso “mettere in atto, in pratica” essenzialmente al preciso ed anche unico scopo di “promuovere” e, nel corrispondente contempo, soprattutto, “sollecitare” le DISTINTE SELEZIONATE ARTISTICHE VIRTÙ <<IN DOTE>> AI MIEI “INIZIATI” CUCCIOLONI, in primo luogo, da parte del sottoscritto già più che abbondantemente all’uopo <<Ammaestrati quanto maggiormente ancora “Preparati”>>, per cui, INEVITABILMENTE ALLA PERFEZIONE <<SICURI PER PROPRI FATTI “CERTI”>>, in specifica funzione alle precise “evoluzioni” consequenziali alla inderogabile Maestria “Pratica” necessariamente dovuta alla distinta Arte Cinofilo Venatoria di ordine “prettamente” <<Specialistico>>, già nell’imminente scorrersi inerente al periodo <<“pre”-Natalizio 2019>>, ai fini della disponibilità dovuta ad un Appoggio “di Competenza”, mi ero premunito nel contattare un Grandioso “Esperto” Siciliano per quel che compete l’affascinante MONDO DELLE COTORNE, UN OTTIMO AMICO DI “ANTICA DATA”, rispondente a Massimo Zuccaro, per altro, già più volte menzionato nei miei più che distinti scritti concernenti il passato.

In combinazione a detta “mia” Scelta però, si è venuta purtroppo col materializzare la “Prima” Nevicata Stagionale, quindi, il medesimo Massimo, ha tenuto contestualmente riferirmi al riguardo: <<Oscar, per Te, sarò sempre “A DISPOSIZIONE” E TU GIÀ LO SAI, anche avesse ad essere una Giornata di Caccia, vi “rinuncerò a priori” giusto per USCIRE IN TUA COMPAGNIA e, nel contempo, anche approfittarne per farTi “visionare” un mio Giovane Esemplare di Pointer, davvero “di Grande Livello” in merito alla Specifica Coturnice, dell’età di Due Anni oramai…>> concludendone, infine <<…però, ora come ora, ciò risulta ASSOLUTAMENTE IMPOSSIBILE, in quanto, la Copiosa Nevicata intervenuta, non permette proprio di Accedere ai Luoghi che, al pari mio, già ben conosci da Te stesso>>, di riflesso, ho dovuto per forza di cose adeguarmi alla situazione in essere e… di conseguenza, attendere migliori auspici di pertinenza.

Col proseguo e, ancora più distintamente, giusto in funzione alle Molteplici Esperienze di “specifico” ordine SCOLOPAX RUSTICOLA godute “dì per dì” da parte delle mie Giovani Leve durante tutto l’evolversi corrispondente alla <<Programmata>> Stagione Autunnale, in particolare direi, volte a quella di Ambito Calabrese che, in primo luogo, ha tenuto promuovere i relativi “Apici” Artistici in seno ai PARADISIACI AVVENIMENTI ACCADUTICI IN SINCRONIA AL MIO DREAM TEAM “OPPIS” IN DATA <<30 DICEMBRE 2019>>, per altro già abbondantemente edotti attraverso il mio apposito quanto più dedicato Post/Articolo per l’appunto “Pubblicato” al Titolo: <<NOTING IS IMPOSSIBOL: IL SOGNO – DA FAVOLA “ANTICA” – CHE… SI È  “AVVERATO”, ED È DIVENUTO “REALTÀ”>>, in data 23 Gennaio 2020, in virtù dell’intervento Clima Caldo dovuto alle ultime giornate precedenti, ho deciso di mettermi in contatto col predetto “mio” Competente Referente di Zona senza però riuscire ad interloquirvi, per cui, ad ogni buon conto, il giorno immediatamente successivo, 24 Gennaio 2020, indipendentemente dalla riuscita volta al colloquiare con lo stesso, ho provveduto caricare i miei “Pregiatissimi” Cuccioloni, così come tutto l’intero ambaradan conseguente (un “mare infinito” di Realtà Necessarie), nel dedicato Furgone e, di pari passo, mi sono diretto alla volta delle Madonie Siciliane.

Durante il suddetto tragitto, nuovamente, ho tenuto contattare Massimo e, anche se, nel mentre, non ci speravo proprio più oramai nella riuscita di sentirlo, lo stesso interlocutore, viceversa, mi ha effettivamente risposto affermandomi in merito agli aggiornamenti profusi, di non possedere il confacente segnale di Segreteria Telefonica, ed inoltre, giusto al riguardo delle “mie” Distinte Intenzioni già in avanzato corso d’attuazione, dicendomi ed appuntando di riflessa conseguenza: <<Sono stato giusto nei Luoghi, Mercoledì “22 Gennaio 2020” in espressa compagnia del Sig. Giumelli, noto Allevatore di Selvaggina riconducibile all’Ambiente Romano/Laziale, che è sceso in Sicilia appositamente per “acquistare” un Soggetto di Pointer Inglese in primo luogo all’uopo “Preparato” proprio a Coturnici, tanto che, con l’ausilio di detto Esemplare ed ulteriori “altri” Due combinati OTTIMI COMPETENTI “SPECIALISTI”, abbiamo girato “ovunque” in lungo ed in largo…>> precisandomi in particolare nel merito <<…però, non sono in grado di dirTi, ne di spiegare nemmeno a me stesso “perché”, ma, di fatto, NON SIAMO RIUSCITI INCONTRARE NEMMENO “UNA” COTURNICE: PAZZESCO, MA VERO!!>> per poi in correlazione concludere nel merito asserendo <<… ora, vedi Tu se “venire sul posto o meno”, in particolare portandoTi appresso “solo” Cuccioloni, però, sappi a priori che, avendo già saltato la Cacciata di Mercoledì, io, DOMANI “ANDRÒ A CACCIA”>>, a seguire, la mia inevitabile “repentina” quanto SAGGIAMENTE CORREDATA RISPOSTA si è di fatto “promossa” di pari passo addicendo allo stesso: Non devi assolutamente preoccuparTi in funzione a ciò che mi hai riferito e, nemmeno a riguardo della Tua “mancata presenza”: non sarà mai un problema per il sottoscritto, anche perché concepisco la Tua “Passione” Venatoria… aggiungendovi altresì …io, sono una Persona “Propositiva” PER ASSODATA NATURA e, in merito, a priori di tutto, VEDO SEMPRE “SOLO E SOLAMENTE” TONALITÀ AMPIAMENTE CORREDATE DI “ROSA”, quindi, credendo fermamente <<IN ME STESSO E NELLE MIE RICONOSCIUTE QUALITÀ ESPERIENZIALI>>, oltre che in funzioni alle “combinate” Conoscenze Globali di espressa pertinenza ai Luoghi Montani in questione, GIÀ A PARTIRE DA “ORA”, SONO CERTO DEI MIEI PRE-ORGANIZZATI PROPOSITI, poi, a seguire, in correlazione ai “miei” Distinti Cuccioloni, A BECCACCE, STANNO MIETENDO “RISULTATI SU RISULTATI” SENZA ALCUNA FLESSIONE O EVENTUALE PRESUMIBILE “PECCA” e di riflesso, ritengo ancora a monte che SAPRANNO DESTREGGIARSI IN MANIERA ASSOLUTAMENTE “STRABILIANTE” ANCHE IN MERITO ALLE <<PREGIATE COTURNICI>>, PUR CHE AD OGGI, IN TUTTA ONESTÀ, NON LE HANNO ANCORA <<MAI INCONTRATE, NON LE CONOSCONO PROPRIO>>: NE SONO A PRIORI  “ARCI-SICURO” e, in ogni qual caso, in parallelo, saprò tenerTi al proposito “aggiornato”.

OSPITALITÀ D’ENTROTERRA SICILIANO — Nel contempo, al fine di riassaporare una “conosciuto quanto pregevole” Ospitalità di ordine prettamente Siculo – Affettivo presso una “accogliente” Azienda Agricola, nei confronti del Titolare della quale, solo qualche anno addietro, ho avuto modo e metodo di “mettere in atto, in pratica” la mia conosciuta SURREALE INVENTIVA PROFESSIONALE DI <<DESIGNER CREATIVO>, INCASTONANDO A MO’ DI PUZZLE ARTISTICO LE ADOCCHIATE (CACCIANDO) MAGNIFICHE PIETRE NATURALI “LOCALI” RECUPERATE COLÀ e ciò, in specifica corrispondenza di un “particolare” ARREDO GIARDINO <<ATTUATO SUL POSTO>> per “mia” Mano Diretta, per di più, proprio in espressa combinazione al ricercato mio distinto contesto, riguardante in primo luogo la Garanzia, la Serenità e la Tranquillità concernenti non tanto il “mio” Furgone, ma bensì in particolare, i miei “inseparabili” Setter Inglesi, mi sono preventivamente all’uopo adoperato nel contattare un Grandioso Personaggio ancora a monte corredato da un consequenziale Armonioso “Gruppo Famigliare” che, da tempo oramai, sono uso frequentare: PASQUALE SCHIFANO.

Il quale “Condottiero”, risultando al proposito residente in una Località Ambita posta per l’appunto lungo il tragitto che avrei dovuto percorrere, mi avrebbe permesso di avvicinarmi di molto al Sito “Scelto” e parimenti di SENTIRMI PARALLELAMENTE <<A MIO AGIO>> oltre che, di conseguenza, di godermi a 360 GRADI detto Week End, nel contempo muovendomi per il verso di calpestare passo dopo passo sia il Marasma Sassoso, così come le “variegate” Rocce Idilliache e gli adiacenti Pascoli D’Alpeggio volti ad uno degli Ambienti Montani “più” Attraenti, “più” Invitanti, “più” Favolosi e, anche, “più” Popolati di Selvatici, in particolare di Coturnici <<ALECTORIS GRAECA WHITAKERI>> consequenziali all’intero Mondo Cinofilo Venatorio <<Praticato>> di mia espressa conoscenza: per l’appunto, LE AMBITE <<MADONIE>>.

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


RIPRESE RICONDUCIBILI AL DISTINTO

<<SASSOSO ARREDO D’ESTERNI “PRODOTTO”>>

IL CUORE MONTANARO CHE “AGGREDISCE” LA <<MADONIE>> — Il mattino seguente, come previsto da preventivi programmi ed accordi dovuti all’opportunità venutasi col “maturare” man mano dei contatti nel frattempo intervenuti, risultava organizzato un adeguato appuntamento da tenersi presso lo Svincolo Autostradale di <<Campofelice di Roccella/Collesano, ovvero: LA PORTA DELLE MADONIE>>, direttamente imbastito con un interessatissimo “possibile” Nuovo Cliente che intendeva in primis <<VERIFICARE COI “PROPRI” OCCHI>>, le distinte Attitudini Naturali volte perlomeno “ad Uno” dei miei Giovanissimi Cuccioloni al seguito presenti, in espresso e preciso merito per l’appunto alla “particolare” Arte Cinofilo Venatoria riservata alla “Coturnice”, visto che, di pari passo, gli stessi medesimi “inesperti” Soggetti, in funzione a detta descritta “corrispondenza”, ANCORA NON ERANO MAI STATI CONDOTTI SU TALE <<SPECIFICO>> SELVATICO: una vera e propria PROVA DEL FUOCO, al riguardo, per mia parte “accettata di buon grado” proprio perché, in primis, all’uopo corredata da Orgoglio e Soddisfazione: non sono di certo <<UNO SPROVVEDUTO>> IN MATERIA, in quanto, da un lato, potevo permettermi a Pieno Titolo di METTERE IN CAMPO CONTESTUALMENTE – UNA CINQUINA “MISTA” (PER QUESTIONI DI “SESSO” SI INTENTE) – DI CONCRETI <<“FUTURIBILI” FENOMENI>> PREPARATI A PUNTINO PERLOMENO AL PARI DEL MIGLIOR ROLEX D’ORO e, giusto nel mentre, a priori di tutto, dall’altro di lato, DI COMBINARE, O MEGLIO ANCORA, DI MISCELARE AGLI STESSI CITATI, IN RADIOGRAFATA SIMMETRIA DI UN SINCRONICO INGRANAGGIO CALIBRATO DI <<PRECISIONE ASSOLUTA>>, UN INEGUAGLIABILE GENIALE QUANTO CREATIVO COMPETENTE CONDUTTORE/ISTRUTTORE di pari passo, in primo luogo, PERFETTO CONOSCITORE <<DEI LUOGHI E DELLE CORRISPONDENTI FREQUENTAZIONI “ALARI”>>, COSÌ COME ALTRESÌ, SOPRATTUTTO, DI TUTTI QUEI PRECISI “SEGRETI” ESSENZIALMENTE RICONDUCIBILI ALLA SPECIFICA TIPOLOGIA DI SELVATICO DI PREGIO <<IN QUESTIONE>>: in detti Siti Primordiali, ho tenuto in buona sostanza <<Iniziare, Preparare e, anche, “Rifinire”>>, perlomeno ben “oltre” la Cinquantina di Unità appartenenti al <<Cane dal “Pelo di Seta”>> parimenti prodotti attraverso il realisticamente “inarrivabile” quanto più ancora <<Pregiatissimo>> Marchio “OPPIS”, per cui, direi pure giusto ad espresso riguardo, al pari fossimo a riscontrarci all’ “interno” delle Mura Perimetrali di <<CASA MIA>>.

L’importante quanto distinto Rispettoso “Valore” che, da sempre, ho tenuto riservare alle distinte <<Precisione e Puntualità>>, anche in funzione ai presupposti or ora edotti, per pari cognizioni, mi ha condotto sul luogo prefissato in Largo Anticipo e quindi, al momento in cui lo “Svizzero” Francesco Pugliano vi è giunto per proprio, nel frattempo, avevo già provveduto col Cambiarmi di Vestiario e anche di far scendere per i consueti Bisogni Fisiologici i miei “Cinque” Eccitati Cuccioloni, per cui, dopo i convenevoli di rito, ci siamo subito diretti unicamente col mio Furgone presso la appetibile piazzola posta ai piedi di una Massa Rocciosa dall’aspetto Mastodontico “Sovrastante” che da un po’ di tempo (terminarsi del 2018 all’incirca) mi stava attendendo, in pochi attimi mi sono bardato dei miei “immancabili” Aggeggi D’Ornamento e poi, ho posto ai miei Fedeli Guinzagli (mi “fiancheggiano” dall’oramai Lontano <<1975>>) i “Tre” Maschi presenti, mentre le “Due” Femmine, senza alcun dubbio “più” Gestibili, ho scelto di lasciarLe in Piena Autorità così da percorrere il breve tratto dettato dalla Antica Mulattiera ivi presente che mi avrebbe permesso di raggiungere il Passaggio Vaccino che conduce all’apposita Griglia Metallica D’Ispezione volta ai medesimi Capi di Bestiame “ovunque” di quei paraggi insistenti, quindi, una volta oltrepassata la stessa, in concreto, ho dato sfogo anche alle Ansimate Libertà corrispondenti OPPIS NARHO, OPPIS NECHK e OPPIS NYKHO.

SOLIDI “INDIZI” E CORRELATE <<PROVE DI FATTO>> — Al pari del raffigurarsi istantaneo dovuto ad una precisa “premonizione di giornata”, avendo percorso si e no Duecento Metri e per dirla con Chiarezza D’Intenti corrispondente, sapendo a priori esattamente <<DOVE, COME E QUANTO>> AVREI DOVUTO “FAR METTER PIEDE” ai miei Baldi Giovani Moschettieri nel rotearsi direi quasi “obbligato” della Minuta Macchia Spinosa interposta a “Pascolo e Roccia”, guarda caso, il <<PRIMO INCONTRO>> DI GIORNATA HA TENUTO PROMUOVERLO LA MIA PREFERITA DEL GRUPPO STESSO, OPPIS NORHA non per nulla <<detta “FIORE”>>, anche se, purtroppo, non sono riuscito Video Registrare il contesto medesimo a causa delle preoccupanti distrazioni causatemi da parte di un Cinghiale “inviperito” che, di pari passo, aveva concentrato tutte le “proprie” Attenzioni nei confronti di OPPIS NARHO, col seguito, per nulla preoccupato in base alle Infinite Esperienze cola’ assorbite nel popolato (di Suini Pelosi per l’appunto) Territorio Calabrese…

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


RIPRESA VIDEO REGISTRATA <<POSTUMA>>  ALL’EVENTO “OCCORSO”

IN FUNZIONE ALL’AVVENUTO INVOLO VOLTO A <<“COPPIA” DI COTURNICI>>

…però, giusto per contro, il pragmatico Francesco Pugliano, nel contempo posto in più consona Camminata nel Sentiero “più a valle” giusto per quanto Gli avevo sin dall’originarsi dei contesti medesimi “consigliato” e ciò in quanto, anche il solo <<Pensare negli “inferi”, nei “meandri” della Mente Umana>> di riuscire a “seguirmi” per Ritmi, Costanza, Caparbietà e, soprattutto, Malizie Attitudinali e Abitudinali dedicate in primis all’Aerale Montano “in genere”, ne risulterebbe per “chiunque”, come d’altronde ben risaputo, IL CONSUMARSI VOLTO AD UNA <<PAZZIA “VERA E PROPRIA”>>, …ben organizzato ed altresì attrezzato a puntino attraverso “dedita” Videocamera Professionale, era di fatto riuscito viceversa realizzare l’intera Sequenza Premonitrice che mi riservo per ordine informativo di “allegare” al presente Post/Articolo non appena ne verrò in possesso, di certo invece, fossimo stati in Battuta di Caccia, avrei avuto tanto modo che metodo di intervenire senza alcuna particolare difficoltà eventualmente protesa ad un <<Doppio “Centro” Perfetto>> per quanto, nel mentre, mi trovavo simultaneamente insediato nei pressi immediati dell’intera Azione Promossa che, di pari passo e in ogni qual caso, già andava formando quanto formulando UN “PRIMO” NITIDO QUANTO PIÙ SPECIFICO <<INDIZIO>>.

A seguire, chiaramente, avevo tentato di Complimentarmi “da Vicino” con la mia <<FAVOLOSA>> CUCCIOLONA: sino a quell’istante, nemmeno era a “conoscenza” dell’esistenza di tale tipologia di Affascinante Selvatico, ma, nel contempo, Lei andava ostentando “lì per lì” già evidenti Vibrazioni Feline che, di pari passo, si corrispondevano altresì ad una “invadente” Lava Infuocata (tanto per rimanere in Tema Siculo) posta in sostituzione allo scorrersi del “normale” Liquido Sanguineo pertinente al Suo diramato Impianto Arterioso/Venale corrispondente, difatti, nemmeno mi ha preso in considerazione o altrimenti degnato di sguardi e/o attenzioni e, di conseguenza, si è compatibilmente promossa ALL’ATTACCO COSTANTE CHE, DA SEMPRE, LA CONTRADDISTINGUE in direzione delle “incantevoli” Rocce Sagomate poste a circa Duecento Metri in linea d’aria da quest’ultimo Sito Descritto, luogo questo che, l’irrefrenabile ingordo (di Spazi e Terreni si intende) OPPIS NARHO: in questi ultimi mesi, SEMBRA <<ATLANTE>>, IL “TITANO” DELLA MITOLOGIA CHE TENEVA LA <<VOLTA CELESTE “SULLE SPALLE”>>, …di pari passo e medesimi intenti, già stava perlustrando con adozione di inimmaginabili Ritmi “incandescenti” che, nel mentre, l’hanno col seguito condotto a Scendere di Quota giusto a ridosso dei “vertiginosi” Salti/Picchi Rocciosi (le “Crode” in Dialetto Bellunese) per il qual verso avevo intenzionalmente deciso “in maniera preventiva” di soprassedere pur convinto di INEVITABILI PRESENZE ALARI CERTE, proprio al preciso e considerato scopo di EVITARE A PRIORI POSSIBILI SITUAZIONI DI PERICOLO POI “INGESTIBILI” sapendo detti miei Giovani Alfieri completamente “ignari” nel merito, difatti, quando lo stesso Bianco/Arancio è dapprima Entrato in “Emanazione” e, a seguire, si è posto in evidenza intraprendendo una Postura di Ferma <<Esemplare>>, in funzione ai predetti distinti “concetti”, senza la benché minima titubanza, ho scelto di NON AVVICINARMI PER SERVIRLO NELLA MANIERA PIÙ ASSOLUTA e ciò, proprio al fine di “eludere” SOVRACCARICHI EMOTIVI SENZA “RITORNO”: la descritta Magnifica Azione, di fatto, ha prodotto un repentino “involarsi” di <<SETTE>> BELLISSIME COTURNICI che, molto fortunatamente, invece che lanciarsi a capofitto per il Fondo Valle sottostante, hanno scelto di orientarsi “a ritroso” in funzione alla Nostra Originaria “provenienza”, andandosi col seguito ad “inerpicare” insediandosi proprio nel bel mezzo dell’Ampio Costone Roccioso che poco prima ci sovrastava in Maniera Imperiale e, di riflessa conseguenza, altresì, l’ulteriore Globale Azione “Promossa” e parimenti descritta, ad ogni buon conto, si proponeva conferendosi a cospetto di UN “SECONDO” LIMPIDO QUANTO INFLUENTE <<INDIZIO>>.

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


RIPRESA VIDEO REGISTRATA IN PRIMIS <<POSTUMA>>

ALL’EVENTO “OCCORSO” IN FUNZIONE ALL’AVVENUTO INVOLO VOLTO

A <<NUCLEO FAMIGLIARE FORMATO DA “CINQUE” COTURNICI>>

Senza nemmeno doverLo richiamare in funzione allo Strapotere Psico-Fisico “irrefrenabile” che lo contraddistingue, lo stesso, ha compreso da sè che sarebbe stato davvero “inutile” perseguirLe ulteriormente visti i presupposti, per cui, con dedizione di causa, dopo aver mosso per il verso un Ultimo Sguardo, mi si è rivolto “Festante” promuovendo in sincronia un rispettoso Rientro “in Pattuglia” e di riflesso, nel constatarsi di ciò, per mio conto, ho continuato ad Aggredire Trasversalmente, “sempre” a Salire, le <<Monumentali>> Masse Rocciose più evidenti di tutto il contesto in questione, di fatto poste proprio nello scorrersi in quella fatidica fascia che ci vedeva nel contempo coinvolti e, nell’aggirare il Panoramico Crinale citato, forse nemmeno Trecento Metri più in profondità, ho avuto il Sommo Piacere, la Grandiosa Soddisfazione e l’inevitabile Sentore Propositivo a priori dettato dal distinto Orgoglio Personale di notare platealmente posti fra gli Spuntoni Bianco/Grigiastri ovunque sparsi nei pressi, OPPIS NECHK e OPPIS NYKHO rivolti all’ingiù per il verso dell’ulteriore Pericolosissimo Dirupo sottostante, PERFETTAMENTE BLOCCATI, OGNUNO PER LE “PROPRIE” OPPOSTE CARATTERISTICHE STILISTICHE e, man mano, ulteriormente, lo Spettacolare Esibirsi, uno dopo l’altro, di OPPIS ASHYA, OPPIS FIORE E OPPIS NARHO dettando all’uopo in Sincronica Sequenza, Plastici Consensi che, inderogabilmente, mi hanno davvero RIEMPITO SINO <<AL COLMO MASSIMO>> IL CUORE DI GIOIA e, un attimo dopo del realizzarsi complessivo di detto Scenario Idilliaco, si sono “tolte” dal Piccolo Cespuglio formato dai cosiddetti “Spini Santi”, ben <<CINQUE>> COLORATISSIME COTURNICI che, in maniera “invidiabile” per quanto riescono ogni qual volta raffigurarsi DOTATE DI ISTINTO GRINTOSO E GOLIARDICO, SI SONO <<LASCIATE ANDARE “GALLEGGIANDO” NEL VUOTO SOTTOSTANTE>> PER POI VIRARE IN SENSO DESTRORSO SFIORANDO IN MANIERA PAZZESCA LE PREDETTE “CRODE” DIROMPENTI IVI PRESENTI: UNA REALE SENSAZIONE DI <<POTERE ASSOLUTO>> CHE, SENZA ALCUN DUBBIO, NON HA <<PARAGONI DI SORTA>> e con più, in particolare, giusto per contemporaneità di corredati contesti, subito a seguire, promuovendo in Assetto Folgorante corrispondente UN “TERZO” LAMPANTE QUANTO PIÙ ANCORA ILLUMINANTE <<INDIZIO>>.

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


VIDEO REGISTRAZIONE CHE RIMANE “RAFFIGURARE”

LA DISTINTA <<AZIONE PRODUTTIVA MOSSA “IN PROFONDITÀ”>>

AL PRECISO ED UNICO SCOPO PRINCIPALE ATTO A <<ROMPERE GLI INDUGI>>

COSÌ DA “FAVORIRE” IN PRIMO LUOGO <<L’INTERA COMPLESSIVA EQUIPE>>

ANALISI PROFESSIONALI E <<RISPOSTE ASSODATE>> — In funzione a tutto ciò sin qui esposto, si può ben dire che… UN INDIZIO, di fatto, è e anche rimane pur sempre “un indizio”, mentre, DUE INDIZI, passo dopo passo, possono anche essere raffigurabili in “una coincidenza”, ma, giusto a seguire ed in espresso merito alle Sequenze Concettuali medesime, anche il solo “Maturarsi” dei <<TRE DISTINTI “INDIZI” PROMOSSI>>, a priori di ogni contesto, GLI STESSI PER CERTO VANNO RADICANDO IL COMPORSI “COMBINATO” DI <<UNA PROVA “SCHIACCIANTE”>>, indi per cui, anche se, senza alcun dubbio proprio in funzione del dir di ciò, NON C’È ASSOLUTAMENTE LA NECESSITÀ O L’EVENTUALE BISOGNO DI <<SCOMODARE>> la correlata Agatha Christie anche solo allo scopo di “individuare” per parallele configurazioni, gli evidentissimi <<“Difetti” Attuativi>> posti alla volta della Maturata Competenza da ricondursi a dette Esperte Componenti all’uopo “non pervenute” in giornata, le quali, attraverso incauti presupposti “preventivi al contesto stesso”, hanno tenuto in primo luogo promuoverli quanto profonderli anticipatamente al realizzarsi dal sottoscritto paventato, senza minimamente nel contempo considerare a priori di tutto la specifica “versione” di CONDUTTORE/CACCIATORE <<STRATEGA>> CHE, PER DOTE NATURALE, <<MI APPARTIENE>>: da sempre, vado promulgando il Basilare “Concetto” che mi vede indelebilmente rivestire il “Mio” Principale Ruolo di <<GESTORE “FUORICLASSE” DELL’EQUIPE ALL’OPERA>>, il quale, si conduce di pari passo col ribaltare di netto “qualsivoglia” Scetticismo e, a priori di tutto, ne risulta altresì  particolarmente “abbottonato”, in qualità di <<Seconda>> Pelle Assunta, a fronte di una specifica quanto essenziale PRIMA VIRTÙ “INDEROGABILE” QUALE PRECISO <<MIO “DISTINGUO” CORRISPONDENTE>> IN QUALITÀ DI DISTINTO CONDUTTORE/CACCIATORE <<ARTISTA>> che, dettaglio dopo dettaglio, per chi non mi conosce “di Persona”, potrebbe persino apparire un ostentato ATTO DI <<ARROGANZA>>, DI ASSOLUTO PLEBISCITO “SOVRANISTA”, per certo, non appartenenti al “mio” pur Ispido Carattere e alle mie “riconosciute” e già edotte Doti Naturali.

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


RIPRESA VIDEO REGISTRATA CORRISPONDENTE

AL DISTINTO ANGOLO RISERVATO AD <<OPPIS GIADA>>

Nel contesto inoltre, non posso in tutta onestà sottacere che, il Meteo di Giornata “in essere”, in primis, al pari di quanto per Caratteristiche Fondamentali dapprima “mi è consono” e, giusto in successione, mi è stato parimenti riservato già a partire dai “primi colpi di coda” all’uopo regolarmente promossi sin dalla Malleabile Età di “Tredici Anni” per espressa parte della “onnipresente” DEA AMICA CHE CON COSTANZA D’INTENTI <<MI CAMMINA SEMPRE A FIANCO>> e che, per varie motivazioni, in ogni qual caso, comunque, nemmeno sto a menzionate e/o spiegare, …si prestava espressamente in Nostro “favore” (del sottoscritto e della “Giovane” Equipe <<OPPIS>> si intende) attraverso un andirivieni continuo di Grigiastri Nuvoloni “Sagomati” all’uopo corredati da una ben Diluita Nebbia che, per mezzo di “brevissimi” Sprazzi Luminosi sembrava all’apparenza di molto “più influente” di quanto viceversa la realtà dei fatti contribuiva proporre man mano: la distinta quanto or ora menzionata Amica “Fortuna”, prevede pur sempre a priori l’indubbio “promuoversi” delle Personalità <<Audaci>> e ciò, al riguardo specifico dell’occasione in corso d’opera, immancabilmente, per di più influendo in maniera “consistente” nei diretti confronti delle “innumerevoli” COPPIE DI BASE <<GIÀ FORMATE>> DOVUTE ALLE SPLENDIDE COTURNICI IVI PRESENTI: al proposito, ho tenuto man mano annotare (adeguatamente “supportato” a ragion veduta, dall’onnipresente Francesco) di aver visto “involarsi” al cospetto del mio Giovanissimo Dream Team <<OPPIS>> “Misto”, durante tutto lo scorrersi continuativo di ben – SETTE ORE DI “ININTERROTTO” CAMMINO – ben inteso fra “Salire e Scendere”, una Totale Gigantesca <<Sommatoria Finale>> dal sapore acre di paradossale “incredulità” pari a <<TRECENTOCINQUANTASETTE (357) ESEMPLARI DI COTURNICE DELLA TIPOLOGIA “ALECTORIS GRAECA WHITAKERI”>>, dei quali, per riflesso accondiscendente, pertinente quanto consequenziale  distinguo, <<“TRENTAUNO” (31) NUCLEI FAMILIARI>> ancora all’uopo “raggruppati”, mentre, nel Complessivo di Giornata viceversa, si sono evidenziate ben <<“OTTANTATRE” (83) CORREDATE COPPIE “CONSOLIDATE”>>, OVVERO, UN MOLTIPLICARSI “RIMBOMBANTE” DI REATTORI FRAGOROSI SPALMATI E ANCHE PROMULGATI ALL’INTERNO DEL <<RADIOSO PARADISO DEL “COTORNO”>>, per i quali “tutti”, inevitabilmente, il corrispondente Distinguo Contabilizzato volto ad ogni “singolo” Giovane Esemplare sottoposta a detto “particolare” Test Pratico, o meglio ancora, adeguato Master Specialistico, ha tenuto promuovere passo dopo passo i sotto riportati “responsi di pertinenza”:

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


SEQUENZA VIDEO REGISTRATA NEL CONTESTO CORRISPONDENTE

AD UNA <<CORPOSA PANORAMICA OPERATIVA GENERALE>> A PRIORI

CON SENNO RISERVATA AL – GIOVANISSIMO DREAM TEAM <<OPPIS>> “MISTO” –

ED ALTRTESÌ, ALL’UOPO CORREDATA DALL’INASPETTATO INTERVENTO DI PREGIO

MOSSO DA PARTE DI <<UN GRUPPO DI “SPLENDIDI” TROFEI DI DAINO>>

  • OPPIS NARHO: CUCCIOLONE dal Mantello “BICOLORE” di Tonalità <<BIANCO/ARANCIO “PICCHIETTATO”>>, corredato da una Morfologia Generale di <<OTTIMA QUALITÀ>>, Sesso “MASCHILE” e corrispondente Taglia “MEDIA”.

Questo “inesauribile” Esemplare Creativo, giusto in funzione alle “tipologie” di Ambiente e, soprattutto, di Selvatico che mi ero prefisso di <<Sperimentare>>, ha tenuto interpretare alla “perfezione” il Ruolo Primario che intendevo tanto indispensabile quanto più necessario alla distinta Sortita di Giornata: Centravanti di “Sfondamento” alla “RL9”, alla Lukaku, preposto per ISPEZIONARE IN PROFONDITÀ “OVUNQUE” e proprio in funzione alle Complessive Attività da parte dello stesso “promosse al riguardo”, devo assolutamente riconoscerGli il Grandioso Merito di “principale” Soggetto <<Risolutore>> che, di pari passo, ha permesso sia il “realizzarsi” della Strategia Preventiva prevista, così come l’espletarsi “a tutto tondo” dettato dall’Ambito Ruolo di <<Protezione Tattica>> riservato al proposito alla Perla del Gruppo, il Fantasioso “Messi” (di Bassa Statatura “entrambi”) della Cinofilia Venatoria “Praticata”: OPPIS FIORE. Di riflessa conseguenza, Lui medesimo è riuscito “raggranellare” quasi in Dettaglio Preordinato: <<Uno (01)>> Incontro su Beccaccia, <<Uno (01)>> su Lepre Italica, <<Uno (01)>> su Beccaccino e, inoltre, ben <<Sessantaquattro (64): Cinque “N. F.” + Diciassette “C.”>> su Coturnici: MAGNIFICO, DAVVERO “INSOSTITUIBILE”;

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


VIDEO REGISTRAZIONE CHE RIMANE “RAFFIGURARE”, A SEGUITO

DELLA DISTINTA <<AZIONE PRODUTTIVA MOSSA “IN PROFONDITÀ”>>

DA PARTE DELL’INESAURIBILE <<OPPIS NARHO>> E A DIRETTA CONSEGUENZA DELL’AVVENUTO “INVOLO” PREVENTIVO DETTATO DA PARTE DI <<UN NUTRITO NUCLEO FAMIGLIARE COMPOSTO DA “SETTE” COLORATE COTURNICI>>,

IL RESTANTE ESEMPLARE DI MASCHIO “ADULTO” <<CAPO FAMIGLIA>>,

O MEGLIO ANCORA, IL COSIDDETTO <<VILE: VIGLIACCO, CODARDO>>

CHE SI ERA APPOSITAMENTE CON ASTUZIA “INTRATTENUTO”

  • OPPIS NECHK: CUCCIOLONE dal Mantello “BICOLORE” di Tonalità <<BIANCO/NERO “BLU BELTON”>>, corredato da una Morfologia Generale <<ECCEZIONALE: VALUTAZIONE DI “ECCELLENTE” IN DISTINTE PROVE DI BELLEZZA>>, Sesso “MASCHILE” e corrispondente Taglia “MEDIA”.

Quando sei pronto a ritenere di <<SAPERE DI TUTTO>> per quanto concerne uno “specifico” Fattore in primo luogo concernente la “propria” Attività Professionale, immancabilmente, giunge come d’incanto una Mannaia “Troncatrice” che RIMANE RAFFIGURARE IN MANIERA “IMPLACABILE” LA <<SMENTITA PIÙ CONSONA ED OPPORTUNA>> ADEGUATA AL CASO, difatti, i miei Originari Pareri volti a questo SPLENDIDO ESEMPLARE DI “BLU BELTON”, mi conducevano al verso di crederlo Meno Atletico, o forse meglio, Meno “aggressivo” in virtù della Profondità “più prossima” da perseguire, rispetto al Fratello di Cucciolata col quale “ho scelto” da tempo di METTERLO IN COPPIA e, molto probabilmente, ciò risulta in primis “condizionato” al mio riguardo, a seguito del contesto di pertinenza alle distinte “caratteristiche” Messe in Campo consequenziali alla specifica Arte della Beccaccia che, in primo luogo risulta svolgersi all’interno, o al massimo, “perimetralmente” all’Arerale Boschivo più adeguato, per cui, in maniera opportuna “vincolando” le corrispondenti Attitudini Psico-Fisiche riconducibili ancora a monte verso quei particolari Soggetti <<Maggiormente Dotati di “Sensibilità”>>. Fatto sta che, sottoposto a questo Nuova Esperienza contestualmente correlata alle pertinenti Pelate Montane, il medesimo Giovanissimo Cucciolone è riuscito STUPIRMI OLTRE OGNI LIMITE, perseguendo in continuità d’intenti, <<Azioni su “Azioni”>>, PROVVIDENZIALMENTE ALL’UOPO CONDITE DA AMMIREVOLI PERLUSTRAZIONI CHE, NEL MENTRE, HANNO PRINCIPALMENTE TENUTO “SURCLASSARE DI NETTO” I MIEI PARERI, I MIEI PROPOSITI E LE MIE VALUTAZIONI D’ORIGINE che, nella maniera più consona al caso, non mi vergogno in senso assoluto, nel contesto, esporre: si è trattato favorevolmente di una AMMIREVOLE QUANTO FANTASTICA <<POSITIVA SORPRESA>> che saprò tenere in adeguata considerazione per il futuro a venire, anche se nell’eseguirsi della fatidica Arte della Beccaccia, da subito, in funzione all’ELEVATO GRADO DI <<SENSIBILITÀ>> IN DOTE, si è dimostrato di ASSOLUTA ENTITÀ <<SUPERIORE>>. Viceversa, in corrispondenza, per “il resto” dei discorsi, già sapevo molto se non quasi tutto: Potenza Olfattiva senza alcun dubbio “eccezionalmente” Raffinata, Sicurezza Caratteriale dall’apprezzabile Sapore Dominante già consona e altresì paragonabile a corrispondenti Soggetti <<Specialisti “Maturi”>>, Malizie Attuative e correlate Astuzie Naturali che lo rendono a priori <<UNICO>>, al pari dell’immenso Genitore Superlativo, tanto che, per correlata concretezza, è riuscito “radunare nell’insieme” <<Quattro (04)>> Incontri su Beccacce, <<Due (02)>> su Volpi, <<Uno (01)>> su Lepre Italica e ben <<Settantadue (72): Sei “N. F.” + Quindici “C.”>> su Coturnici: IRREPRENSIBILE, CONTINUO, ATTENTO E CONCENTRATO, DAVVERO <<MERAVIGLIOSO>>;

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


SEQUENZA VIDEO REGISTRATA NEL CONTESTO CORRISPONDENTE

AD UNA <<CORPOSA PANORAMICA OPERATIVA GENERALE>> A PRIORI

CON SENNO RISERVATA AL – GIOVANISSIMO DREAM TEAM <<OPPIS>> “MISTO” –

ED ALTRTESÌ, PASSAGGIO DOPO PASSAGGIO NEL MENTRE ANCHE CORREDATA DALLE <<INESTIMABILI “AZIONI DI PREGIO”>> MOSSE AL PROPOSITO,

ADOTATTANDO UNO STRAPOTERE FISICO “STRABIGLIANTE”,

CHE MI HA LASCIATO LETTERALMENTE A BOCCA APERTA

DA PARTE DELL’IRREPRENSIBILE <<OPPIS NECHK>>

  • OPPIS NYKHO: CUCCIOLONE dal Mantello “TRICOLORE” di Tonalità <<BIANCO/NERO/ARANCIO>>, corredato da una Morfologia Generale e, soprattutto, tendo ad aggiungervi in particolare, da una Struttura Complessiva <<DIFFICILMENTE EGUAGLIABILE, DI “RARA FATTEZZA”: PUÒ PERMETTERSI DI CORRERE PER “24ORE DI SEGUITO”>>, Sesso “MASCHILE” e corrispondente Taglia “MEDIA”.

Questo davvero Eccitante Cucciolone “Tricolore”, a priori, sembra la distinta Simbiosi Perpetua che va man mano a raffigurarsi per Movenze Feline, Sequenze a “Raso Terreno” e pertinenti Filate Inverosimili in funzione alla di Lui <<Sorella Diretta “di Cucciolata”>>, OPPIS “FIORE” e per quanto risultano a priori “sfacciatamente uguali”, potrebbero persino corrispondersi a dei <<Fratelli Siamesi>>. Il consequenziale Elevato Grado “constatato” che rimane rispecchiarsi nella Potenza Olfattiva “in Dote”, poi, va col seguito ad integrare sempre più le INNUMEREVOLI PREGIATE SEQUENZE SCENOGRAFICHE CHE RIMANGONO RAFFIGURARSI PER DISTINTO RIGUARDO AD OGNI “PROPRIA” AZIONE DI CACCIA PRODOTTA: in effetti, Ti lascia con costanza ed inderogabilmente <<SENZA RESPIRO ASSOLUTO>> procurando in contemporanea nei confronti del Conduttore/Cacciatore che lo asseconda, una riflessa IMPASSE <<SENZA MAI FINE>> CHE, PER PARALLELO CONTESTO, RISULTA A PRIORI APPAGARE QUALSIVOGLIA PALATO ESIGENTE, UN VERO E PROPRIO <<FENOMENO VIVENTE>> CHE RIPRODUCE IN SEQUENZA PERPETUA QUASI TUTTE LE CARATTERISTICHE ESPONENZIALI APPARTENENTI ALL’INFINITO GENITORE. Difatti, per propria parte, trasformando in primis Eccitazioni su “eccitazioni”, in distinta Assoluta Consistenza, è riuscito “raggruppare” un sommarsi di <<Due (02)>> Incontri su Beccacce, <<Uno (01)>> su Volpe, <<Uno (01)>> su Gatto Selvatico, <<Due (02)>> su Lepre Italica e ben <<Settantadue (74): Sette “N. F.” + Sedici “C.”>> su Coturnici: ARROGANTE AL PUNTO GIUSTO, A VOLTE FIN TROPPO “PIGNOLO”, DEVASTANTE PER CONTINUITÀ D’AZIONE E, IN PARTICOLARE, <<MOLTO PRODUTTIVO>>;

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


VIDEO REGISTRAZIONE CHE, IN PRIMO LUOGO,

RIMANE A PRIORI “RAFFIGURARE” IN <<VERSIONE POSTUMA>>,

VOLTA AD UNA BELLISSIMA AZIONE PROROMPENTE MOSSA FRA LE GRINTOSE ROCCE SAGOMATE E ALTRESÌ, ANCHE STILIZZATE DALLO SCORRERE DEI “TEMPI”, AL RIGUARDO SPECIFICO DI – UNA MIRABILE E DAVVERO “BATTAGLIERA” –

<<COPPIA DI COTURNICI “ALECTORIS GRECAE WHITAKERI”>>,  DA PARTE

DELL’INSTANCABILE <<TRATTORE CANINO “OPPIS NYKHO”>>

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


SEQUENZA VIDEO REGISTRATA NEL CONTESTO CORRISPONDENTE

AL SEGUIRSI “INFINITO” DI <<INTERMINABILI FATTE FRESCHE>> ALL’UOPO

COERENTI CON LA SMISURATA QUANTITÀ DI <<ALECTORIS GRECAE WHITAKERI>>

  • OPPIS ASHYA: CUCCIOLONA dal Mantello “BICOLORE” di Tonalità <<BIANCO/NERO “PEZZATO”>>, corredata da una consequenziale Morfologia Generale <<SUPERLATIVA>>, Sesso “FEMMINILE” e corrispondente Taglia “MEDIA”.

avendo a priori “rinunciato” alla Presenza <<di Garanzia>> che, al riguardo, avrebbe potuto indiscutibilmente “Formulare” la <<SPECIALISTA DI TURNO>> OPPIS GENNY, guardando ai Giovani “Talenti” in mia Attuale Disponibilità, non ho avuto alcun dubbio nello scegliere di Riservare “a Lei” l’indispensabile Ruolo Pensante, il canonico <<Regista di Manovra>> che, in primo luogo, NON DEVE “MAI MANCARE” ALL’INTERNO DI UNA EQUIPE DI PREGIO, in quanto, per riuscire a districare il cosiddetto “bandolo della matassa” quando i relativi contesti RICHIEDONO UN ADEGUATO QUANTO IMMEDIATO, ISTANTANEO RAGIONAMENTO DI PARTE, necessita il disporsi di un Soggetto <Flemmatico>> che, in primis, SOLO ED ESCLUSIVAMENTE “LEI” sarebbe stata in grado, passaggio dopo passaggio, di “interpretare”: FANTASTICA, PRECISA, PIGNOLA E ANCHE PERFETTA. Per “proprio”, in conformità alla Caratteristiche “in Dote”, è di fatto riuscita “formalizzare” <<DUE (02)>> Incontri su Beccacce, <<Uno (01)>> Incontro su Lepre Italica, <<Uno (01)>> su Volpe, <<Due (02)>> su Beccaccini e per di più, un’invidiabile “insieme” Complessivo di <<Sessantanove (69): Sei “N. F.” + Diciassette “C.”>> su Coturnici;

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


SEQUENZA VIDEO REGISTRATA NEL CONTESTO CORRISPONDENTE

AD UNA <<EMOZIONANTE FASE DI “FERMA STATUARIA”>> MOSSA A PRIORI DA PARTE DELLA FLEMMATICA E SEMPRE “CONCENTRATISSIMA” <<OPPIS ASHYA>>,

NEL BEL MEZZO DELLE PIÙ CHE “CONSIDEREVOLI” <<MASSE SASSOSE “INFINITE”>> CHE VANNO ALL’UOPO “COMPONENDO” IL CARATTERISTICO AMBIENTE ADATTO ALLE COTURNICI, IN CUI, DI PARI PASSO E GIUSTO NELL’ESPLIFICATIVO CONTESTO LA FORMULATA COPPIA DI <<ALECTORIS GRECAE WHITAKERI>>  IN QUESTIONE,

DETTANDO NEL MENTRE LA “PROPRIA” AREA TERRITORIALE,

SI ERA ADEGUATAMENTE IN PRIMIS “APPARTATA”

  • OPPIS NORHA <<detta “FIORE”>>: CUCCIOLONA dal Mantello “TRICOLORE” di Tonalità <<BIANCO/NERO/ARANCIO “PEZZATO”>>, corredata da una corrispondente Morfologia Generale <<RAPPORTATA ALLA GLOBALE STRUTTURA: DI “OTTIMA” FATTURA>>, Sesso “FEMMINILE” e corrispondente Taglia “MEDIO/LEGGERA”.

Di fatto, detta ineguagliabile Cucciolona, è riuscita “mettere insieme” <<Tre (03)>> Incontri su Beccacce, <<Uno (01)>> su Lepre Italica e ben <<Settantotto (78): Sette “N. F.” + Diciotto “C.”>> su Coturnici, delle quali, <<Ventidue (22)>>, formalizzate da <<Undici (11) Coppie>> durante l’ultimo tratto che ci conduceva al rientro per il Furgone, quindi e giusto col seguito di ciò, nello stilarsi del presente Post/Articolo, ho scelto di “riservarLe” una apposita quanto opportuna <<MENZIONE DI PARTE>>: detta già largamente “prevedibile” FUORICLASSE, di fatto, ha letteralmente ingranato “la quinta” da quando, il <<30 DICEMBRE 2019>>, ho tenuto “appagarLa” a SUON DI BECCACCE, difatti, ritengo che giusto questo sia stato “uno stimolo in più” che Le ha permesso passo dopo passo, in ogni “singola” Azione Promossa, di TRASCINARE TUTTO IL GIOVANISSIMO GRUPPO AD UNA <<PRESTAZIONE “LEGGENDARIA”>>: già ad oggi, risulta confermarlo la Sua Storia (pur ancora “breve”), in quanto, I VERI <<FENOMENI>> VIVONO ANCHE DI “OSSESSIONI” e per riflessa conseguenza, SONO IN GRADO DI “TRASFORMARE” IL BUIO DEI MOMENTI GRIGI NELLA CLASSICA <<CODA DI FUOCO>> CHE VA “ILLUMINANDO” LE CANONICHE RAMPE DI LANCIO CORRISPONDENTI e Lei stessa, ha già avuto modo e metodo di dimostrarmi coi fatti “reali, veri”, di ESSERE UNA “MAESTRA” IN QUESTA MATERIA: LA DISTINTA <<ARTE DELLA “RIVINCITA”>>, tanto che, durante il periodo posto “a cavallo” di Novembre e Dicembre 2019, ha trascorso “qualche” Settimana IN CERCA DEI FATIDICI “CONI D’OMBRA” CHE – PER ESPRESSA <<REAZIONE>> – POTEVANO “RIACCENDERLA”, proprio ciò che, per configurati contesti, la Sua <<Breve Esistenza>> già si è corrisposta essere stata “segnata” DA QUESTO PARTICOLARISSIMO <<RITMO LIQUIDO>>.

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


VIDEO REGISTRAZIONE CHE RIMANE “RAFFIGURARE”

UNA CORPOSA AZIONE EMOZIONANTE, DETTATA DALLA PRESENZA

DI UN <<NUTRITO NUCLEO FAMIGLIARE DI “ALECTORIS GRECAE WHITAKERI”>>,

FORMATO DA APPARISCENTI E VARIOPINTI QUANTO RIMBOMBANTI,

<<“OTTO” ESEMPLARI DI COTURNICE>> VERAMENTE “SMALIZIATI”

…una vera Equipe “Stellare” che, malgrado l’irrefrenabile Densa Consistenza Nebulosa insistente nel contesto, ha tenuto man mano “illuminare” le Imponenti Facciate poste a Nord/Est in corrispondenza al Monte Santificato: una Scenografia <<Bellissima, Travolgente, Superlativa>> che rimarrà regolarmente “impressa” tanto nella Storia Professionale che nel pertinente Curriculum Vitae prettamente volti al “Pregiato” Allevamento <<OPPIS>>.

N. B. Durante le “risalita”, senza alcun dubbio il mio Giovanissimo Dream Team <<OPPIS>> “Misto” risulta essere giunto ad “incontrare” Coppie e/o Gruppi Famigliari <<NON DI RIBATTUTA>>, mentre nello “scendere”, non posso a priori <<ESCLUDERE>> che abbiano ad essersi realizzati “incontri” <<DI RIMESSA>>, però, anche così avesse ad essere, in ogni qual caso, LA QUANTITÀ DI PREGIATI SELVATICI “PRESENTE”, RIMANE IN SENSO ASSOLUTO <<DAVVERO MOSTRUOSA>>.

Clicca sulle Anteprime per Guardare i Video:


“TRITTICO” DI DEDITE QUANTO ESPRESSIVE RIPRESE VIDEO REGISTRATE

NEL CONTESTO CORRISPONDENTI AD <<UNA SERIE DI COERENTI “SEQUENZE”>>

CHE VANNO MAN MANO “RAFFIGURANDO” LA PERSINO INDICIBILE CONSISTENZA

DIRETTAMENTE CONSEQUENZIALE ALLE <<ALECTORIS GRECAE WHITAKERI>>

SPECIFICATAMENTE IN QUESTIONE E CIÒ, SUFFRAGANDO

IN PRIMIS OGNI POSSIBILE O PERSEGUIBILE “DUBBIO”

*******

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

nel preciso momento in cui AVRAI VOLONTARIAMENTE DA “DUBITARE”

PER IL VERSO TESO A CONSIDERARE DI <<SAPER “VOLARE” DA TE STESSO>>,

senza alcun dubbio, SARAI CONTESTUALMENTE <<A PERDERE “PER SEMPRE”>>

LA DISTINTA FACOLTÀ “DI FARLO” e nel contempo, altresì, pur sempre in funzione

a pari concetti si intende, SE SAPRAI “SCEGLIERTI” <<UN LAVORO DISTINTO>>

CHE SENTI “IN PRIMIS” DI <<AMARE E VOLERE PER TE, CON “PASSIONE”>>,

già da subito nel merito potrai saperTi “certo” che, col seguito,

NON AVRAI MAI DA <<SENTIRTI “AL LAVORO”>>

E CIÒ, NEPPURE PER “UN SOL GIORNO”

IN TUTTA L’INTERA <<VITA TUA>>.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

*******

QUANTO SEI BELLA <<MIA GIOVANE EQUIPE>> — In diretta corrispondenza a questo Nuova “tipologia” di Percorso Istruttivo, avranno a rimanere in primo luogo impresse, o meglio, letteralmente “coniate” nelle incuriosite e quasi incredule Orbite Strabiliate volte al già citato Francesco, le ripetitive quanto più ancora interminabili Gesta Qualitative mosse per “ogni verso”, sia esso di Roccia, quanto di Bosco (pur nell’occasione “contenuto”), oppure, di correlata Pelata Sassosa che, ad uno ad uno, in un sincronico Movimento D’Equipe, tutti e “Cinque” i miei Giovanissimi Soggetti, hanno saputo promuovere ed interpretare mostrando di AVERE APPRESO APPIENO IL “PROPRIO” RUOLO DA PERSEGUIRE in virtù dell’immediato Futuro “Palpabile” che, in contemporanea, la “loro” Bellezza Sfrontata chiaramente di ordine Cinofilo Venatorio “Praticato” risulta essere altresì riuscita “riscaldare” in continuità tramite una mirabile Attività Costante in ogni qual modo di <<Finissima Qualità “Elevata”>> pur in presenza della “Fredda” Dipartita Sicula e col seguito principalmente altresì, sottoponendosi ad un Ritmo “Avvolgente e Stravagante” oltre che, per di più, <<infilandosi da tutte le parti>> senza mai dover essere in merito “incitati e/o guidati”, per cui e di riflesso, il corrispondente Responso Ottenuto, conduce a piedi pari per il verso della Spettacolare Prestazione in primis “offerta” dalla (non a caso) Amalgamata Squadra di primissimo piano al riguardo da parte del sottoscritto “proposta”, per di più, nel mentre, pur sempre per mia parte si intende, dettando il Competente Spartito muovendomi in sincronia agli stessi dalla Regia “Centrale” corrispondente e ciò, in particolare direi, sovrapponendoci nell’assieme “a tutto tondo” proprio tramite dette Pregevoli Attività, espressamente in funzione <<ai demeriti, ai difetti, alle mancanze e agli errori>> profusi nel merito da chi, formalmente, nei medesimi contesti ci ha “preceduto”: non ci resta che “Godere Appieno” giusto per questo ENNESIMO <<CAPOLAVORO>>.

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


SEQUENZA VIDEO REGISTRATA NEL CONTESTO CORRISPONDENTE

AD UN AMBITO ANGOLO PARADISIACO SPECIFICATAMENTE “RISERVATO”

ALLE <<ALECTORIS GRECAE WHITAKERI>> IN QUESTIONE CHE, IN  PRIMIS,

AL PARI HA PERMESSO AL – GIOVANISSIMO DREAM TEAM <<OPPIS>> “MISTO” –

DI <<ESPRIMERSI A LIVELLI “ESORBITANTI”>> PUR ESSENDO ESSENZIALMENTE

LA “PRIMA VOLTA” CHE LE MEDESIME COMPONENTI SELEZIONATE, DI FATTO,

VENIVANO PER SPECCHIATI CONTESTI <<MESSE A CONTATTO>>

CON DETTA SPECIFICA TIPOLOGIA DI “SELVATICO”

SEQUENZA D’ECCEZIONE E “CONCLUSIONI” — Durante l’intero intercedere, ovviamente, la Paradisiaca “Facciata Montana” in questione, ci ha permesso di apprezzare una ulteriore “enormità” di Pregiati Selvatici che, di pari passo al contesto relazionato, hanno tenuto davvero impreziosire ancor più la formalizzata Visita Esperienziale “promossa”, per la quale, fra tutti, il presente Francesco, pur avendo solamente “costeggiato” la Componente Trasversale posta ai piedi di detto Monumento Montano, utilizzando da un lato una Cinepresa Professionale e, dall’altro di lato, un Ottimo Cannocchiale “Swarovski” (Lui, pratica prevalentemente la distinta “Arte degli Ungulati”, quindi…), in concreto, È RIUSCITO “LEGGERE” QUASI TUTTI GLI EVENTI OCCORSI e altresì, in particolare, il Muoversi Elegante di perlomeno <<UN CENTINAIO DI DAINI>> fra i quali, vi risultavano elevarsi Trofei “da Sballo”, veramente “da Capogiro”, oltre ad un “Maestoso” GATTO SELVATICO, forse, ancora Molto Giovane vista l’imprevedibile situazione occorsa al riguardo e, ben “Cinque” Volpi per l’appunto, di cui, giusto nel merito, tengo molto riportare la descrizione di una “particolarissima” Fluorescente Scenografia occorsa proprio durante l’ultimo tratto che ci conduceva al rientro per il Furgone, ossia, quello in cui si sono formalmente “materializzate” a Sonoro Ritmo dall’incantevole sapore afrodisiaco paragonabile al “Criminal Tango” più prossimo, le <<Undici (11) Coppie>> di Coturnici già menzionate.

Al conseguirsi del “Terzo” Incontro pertinente a detta specifica Sezione Istruttiva, promosso paradossalmente “ai piedi” del Grazioso Santuario ivi in essere, a parte l’indemoniata OPPIS FIORE, un po’ tutti, chi più chi meno, i miei Moschettieri D’Assalto andavano mostrando colà (dopo Sette Ore “ininterrotte” di Impetuoso Cammino) un Leggero Senso di “Rilassatezza”, per cui, a seguire, i consequenziali Sfondamenti a “Campo Aperto” assunti in precedenza, andavano sfumandosi man mano, tanto che, ad un certo punto, mentre ci stavamo conducendo nei pressi di una Vistosa Roccia “Pendente” in espressa direzione del sottostante Fondo Valle, per distinta stranezza di contesti, chi più verso l’alto e chi per l’inverso, mi trovavo tutta la distinta Pregiata Ciurma di <<Rappresentanti “OPPIS”>> ad un Centinaio di Metri o poco più dal mio incedere, quindi, giusto a seguire, non appena l’indomita Cucciolona stessa si è corrisposta in una Morbida Postura “di Ferma” rivolta a scendere, dalle indubbie Sembianze Feline soprattutto riflesse e proposte in nitida Fase “di Accostamento”, le quali, rimangono inevitabilmente contraddistinguerLa a priori e, di conseguenza, gli altri Quattro Geniali “Compari” si sono quasi in sincronia corrisposti in Delicati Consensi (la “Stirpe”, di fatto, <<È PUR SEMPRE “STIRPE”>> e il distinto ALTO, ELEVATISSIMO GRADO DI SENSIBILITÀ <<SELEZIONATO>>, “sommati” all’unisono, incidono eccome) e, nel mentre, malgrado tutte le “mie” particolari Attenzioni Applicate dovute al caso ed altresì volte molto chiaramente a “non rompere le uova nel paniere”, purtroppo, la nevrotica Coppia di Coturnici in ciò “coinvolta”, ha inteso abbandonare gli ormeggi e col seguito “involarsi” lanciandosi a capofitto in Maniera Sinistrorsa rispetto all’evento medesimo descritto.

Da subito, ne ho reagito decantandone con orgoglio assunto le corrispondenti Doti Esposte ed altresì, GratificandoLa a “Voce Alta” e ciò, per quel tanto che è bastato da causare un simultaneo “fuggi/fuggi” promosso da uno splendido Esemplare “di Volpe” che, di pari passo, risultava essersi rifugiato (a Nostra “insaputa” logicamente) all’interno di una Sporadica Macchia formata unicamente dai già citati “Spini Santi” ovunque insistenti da quelle parti, dalle dimensioni di circa [50 “P” x 70 “L”] Metri, posta proprio a margine del preciso punto d’involo or ora menzionato e che, alla contestuale Mia “visione dell’insieme descritto”, vi è apparsa correndo a scendere proprio nell’uscire dal contrapposto Lato più “a Valle” (quello più corto) di dette Piantine Spinose, dove “lì per lì” vi scorre uno Striminzito Ruscello “Gorgheggiante” che, giusto in funzione alla propria costituzione, risulta “aggirare in sintonia” una Crosta Rocciosa ivi presente, da curiosa “forma” di Pallone da Rugby, dovutamente “piantato” sul Terreno Adiacente, in attesa del canonico Calibrato Calcione proteso al realizzarsi della “agognata” Meta Prefissa.

A seguire, detto Astuto Nocivo, al fine di preservare la “propria” Pellaccia dagli intrusi intervenuti, evitando in primo luogo il “Campo Aperto” ivi insistente, si è quindi ritrovato “costretto” col calpestare il risicato tragitto assolutamente pertinente alla <<OBBLIGATA>> VIA DI FUGA più consona ed opportuna tracciata a grandi linee dallo scorrere della medesima Acqua di Scolo citata, ed in ogni qual caso comunque dettata dall’imprevedibile contesto menzionato, con più, parimenti resa in disponibilità dal particolare Sito Ornamentale in essere che, adottando millimetrica attenzione, ho cercato or ora di esternare, per cui, all’attento sguardo del sottoscritto e per consequenziali intenti, anche del già più volte citato Francesco oramai distintosi nelle “vicinanze”, nel Saltellare Ritmico corrispondente, il distinto Canide Furtivo, HA LETTERALMENTE <<MESSO PIEDE>> AL DI “SOPRA” DI UNA IVI APPARTATA ULTERIORE COPPIA DI COTURNICI IVI INSEDIATASI che, di riflessa conseguenza, visivamente “impaurita” dal Pericoloso Imprevisto venutosi col realizzare, si è ritrovata specificatamente “costretta” a Decollare Fragorosamente di tutte “fretta e furia”: UNA VERA SCENOGRAFIA ARMONICA E TRASCENDENTALE CHE, NEMMENO IL REGISTA <<PIÙ STRATEGA, PIÙ VISIONARIO E DI MAGGIOR INVENTIVA>> SAREBBE MAI RIUSCITO IMMAGINARE QUANTO PARIMENTI PROPORRE ALL’ACCANITO E MAI SAZIO SPETTATORE DI TURNO, ovvero, raffigurate SITUAZIONI “IRRIPETIBILI” per le quali, ancora a monte degli innumerevoli quanto altresì “indicibili” Enormi Sacrifici al proposito necessariamente corredati da Passione Infinita, Dedizione Costante e Grande Amore per quanto volge alla “fatidica e mai assopita” Cinofilia Venatoria <<Praticata>> espressamente indirizzata alla Selvaggina di Pregio, davvero vale proprio la pena di promuoversi al cospetto relativo, quantomeno anche per <<UNA SOLA OCCASIONE>> NELL’INTERA ESISTENZA CORRISPONDENTE.

Al realizzarsi di quanto or ora edotto, l’eccitatissimo Francesco, che oramai per quanto appurato, visionato e direi persino “quasi” TOCCATO CON MANO DIRETTA, in concreto, non riusciva davvero stare più nella “propria” Pellaccia, di fatto, non è riuscito trattenere il “proprio” Entusiasmo Raffigurato e, altresì, il consequenziale Grado Emotivo di pari passo “in piena ebollizione”, quindi, di riflessa conseguenza, si è promosso Gridando ai canonici “Quattro Venti”, corrispondenti Effusioni, Gratificazioni e Complimenti che, in virtù della pur non notevole distanza che in quel mentre ancora ci divideva e per di più, anche a causa dell’immancabile Brezza Avvolgente caratteristica di “quei” Luoghi, non sono proprio riuscito ne recepire ne apprendere, ma, che, contestualmente, vista la contemporaneità di sequenze dettate dallo sbracciarsi corrispondente, mi ha dato da intendere “un pressoché” di tutto l’intero corredo approntato e in sincronia d’intenti per di più conclusosi col “gesticolare” volto al distinguibile ed anche inconfondibile Canonico “Cinque”, al quale, per similitudini coerenti, ho tenuto “rispondere” alzando il braccio a Mano Aperta: FANTASTICHE REALTÀ CHE, A PRIORI, <<LASCIANO UN SEGNO DAVVERO “INDELEBILE”>> A FRONTE DI QUALSIVOGLIA PERSONAGGIO.

*******

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

al pari di quanto in più occasioni già ho scelto di insegnarTi,

di trasmetterTi, CHI VIVE <<SENZA FOLLIA>>, QUELLA “BONARIA” SI INTENDE,

NON È POI <<COSÌ SAGGIO COME INTENDE>>, indi per cui, in primo luogo e anche

per pari considerazioni, L’UNICA “VERA QUANTO REALE” SAGGEZZA risulta corrispondersi

allo specchiato e riflesso Fattore Concreto volto “coscientemente” al vero Sano Concetto

teso al <<NON SAPERE NULLA>> e proprio in considerazione di ciò, se effettivamente

tutti insieme vogliamo che TUTTO RISULTI RIMANERE <<COM’È, COME STA ORA>>,

realisticamente e senza alcun dubbio, BISOGNA CHE <<TUTTO “CAMBI”>>.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

*******

Nel proseguo della Discesa Trasversale appositamente promossa a “Zigzag” al fine unico di invitare i miei Giovanissimi Setter Inglesi alla distinta quanto più opportuna PERLUSTRAZIONE PIÙ “COMPLETA”, la mai doma OPPIS “FIORE”, ha tenuto imporre il “proprio” Dominio in corrispondenza ad una Inventiva Generale giusto a quei momenti in buona parte “favorita” dall’inesauribile Movimento Perpetuo colà promosso ed adottato nei confronti della rimanente Splendida Truppa, portando a termine col seguito di ciò, le Ripetute Sequenze di ordine <<ALECTORIS GRAECA WHITAKERI>> più volte già menzionate e di conseguenza al Nostro “incedere”, siamo quindi giunti all’altezza del Capitello di “Preghiera” strutturato in caratteristico (per le Aree Montane si intende) Legno Lavorato lungo il distinguibile Marcato Tragitto molto frequentato da Fedeli Credenti ed Escursionisti di “ogni dove” che, appositamente porta nel condurre direttamente al Sentito Santuario posto nella Cima “più Alta” corrispondente, dove l’occasionale Compagno di Ventura, il “coinvolto” Stralunato, quanto maggiormente ancora davvero, anche alla “sola” Apparenza, “Basito” Francesco ci stava in quel mentre attendendo “lì per lì” appositamente al fine di Complimentarsi Apertamente, in Maniera Diretta, senza remore di sorta, sia in corrispondenza DELLA REALE QUANTO EFFETTIVA <<ENORMITÀ>> DI INCONTRI IN SEQUENZA “MATURATI”, così come in distinta funzione AI RITMI INCREDIBILI DETTATI E MESSI IN PRATICA DURANTE LE <<ASSOLUTAMENTE INTERMINABILI “SETTE ORE” DI CAMMINO CONTINUO SOSTENUTE>>, quanto più ancora, soprattutto, in espressa correlazione ALLE ESPONENZIALI E MAGNIFICENTI ELEVATISSIME <<QUALITÀ ATTUATIVE MESSE IN CAMPO>> DI ORDINE PRETTAMENTE CINO/TECNICO/VENATORIO “PRATICATO”, ALL’ORIGINE DEL CONTESTO, DALLO STESSO INTERESSATO QUASI – QUASI <<NON CREDIBILI>>, SOPRATTUTTO IN VIRTÙ DELLE EVIDENTI GIOVANISSIME ETÀ CORRISPONDENTI ALL’INTERA PREGEVOLE EQUIPE PROMOSSA.

Per quanto era giunto “notevolmente” Eccitarsi durante la Complessiva Perlustrazione passaggio dopo passaggio “Prodotta” giusto in espressa virtù di “quello” Sconosciuto (all’origine si intende) <<PARADISO DEL COTORNO>>, il medesimo Nuovo Acquirente, non riusciva più smettere di parlare, ripetere e ricordare i vari Esemplari “Scenari” Goduti ed altresì volti alle Ammirate Sequenze colà inderogabilmente intervenute riferendosi in maniera Molto Concitata prima all’una e poi, sempre “singolarmente”, alle altre mie Spavalde Giovani Leve, giungendo finalmente a concludere quindi, il davvero Saziato Discorso, pur sempre volgendosi al sottoscritto e, in distinta sequenza, esponendosi nell’affermare:

Oscar, sono a ringraziarTi per la Magnifica Esperienza, assolutamente “Fantastica”, che mi hai permesso di Assaporare, Godere e Vivere…

…fra le moltissime “altre”, ho avuto modo quanto davvero sommo piacere di notare che, risulti “premunito” di Grandiosa Esperienza così come di una Miriade “di Accortezze” e ciò, dimostrato anche da semplici e, all’apparenza, quasi banali fattori, per i quali, ho potuto da me stesso appurare che, una volta che sei Giunto “in Vetta”, immediatamente, dapprima, hai tenuto CAMBIARTI DI MAGLIA E MAGLIETTA IN BREVISSIMI ISTANTI E, IN PARTICOLARE, <<SEMPRE CAMMINANDO>>, poi, nel proseguo e in seconda battuta, hai provveduto col seguito, SIMULTANEAMENTE ALIMENTARTI CON DOLCI E FRUTTA: IL FATTO DI <<ESSERE NATO IN MONTAGNA>>, DI AVER PRATICARO UN FATICOSO SPORT PROFESSIONISTICO “SULLA NEVE”, DAVVERO SI EVIDENZIA E, IN PARTICOLARE, ANCHE TI SI ADDICE

…NON DIMENTICHERÒ MAI E POI MAI TUTTO CIÒ CHE SONO RIUSCITO APPURARE, REALIZZARE E GODERE, MA ANCHE, SOPRATTUTTO DIREI, AD “APPRENDERE” GRAZIE AI TUOI A DIR POCO <<MAGNIFICENTI SETTER INGLESI>>: DAVVERO ECCEZIONALI, SIA <<TUTTI “LORO”>> CHE I RELATIVI CONTESTI DI ESPRESSO ORDINE <<SUPERLATIVO>> REALIZZATI DI CONTORNO: SI NOTANO CON EVIDENZA DI FATTI, I GRANDIOSI SACRIFICI E LA GRANDE MOLE DI LAVORO A PRIORI “DEDICATI”…

…A TUTTI VOI E, INDISCUTIBILMENTE, <<A TE IN PARTICOLARE>>, VOLGO I MIEI <<COMPLIMENTI PIÙ SINCERI>>, PERCHÉ, sicuramente i Tuoi Giovani Setter Inglesi risultano Naturalmente Dotati a chiara conseguenza delle <<Consapevoli “Selezioni”>> apportate nello scorrersi del tempo, ma, a priori, ribadisco nuovamente, si nota con evidenza concreta di fatti ed inerenti specchiati fattori L’INCREDIBILE MOLE DI LAVORO COMPETENTE “APPLICATO E ANCHE RISERVATO” NEI DISTINTI CONFRONTI DI <<OGNUNO DI “LORO”>>, e ciò indipendentemente da chi, di essi stessi, nelle evoluzioni mosse in giornata, ha tenuto incontrare “maggiormente o meno”, in quanto, per quello che hanno saputo realisticamente “produrre e nel contempo promuovere”, a parer mio, INDIFFERENTEMENTE, <<L’UNO “VALE GLI ALTRI” E VICEVERSA>>.

In tutta onestà, mi sono proposto rispondendoGli in sintonia d’intenti giusto imbastibili quanto attuabili “fra persone” che, in primis, <<SI COMPRENDONO E, IN PARTICOLARE, SOPRATTUTTO, NE MASTICANO, NE CAPISCONO EFFETTIVAMENTE “AL RIGUARDO”>>:

Ti garantisco che, NON SEI “IL PRIMO” CHE CONDUCO NEI PARAGGI E, DI RIFLESSO, NE RIMANE <<BASITO, A BOCCA APERTA>>

…comunque, grazie invece a Te, sia per la Compagnia pur “a Distanza” che hai saputo riservarci e poi, soprattutto, per la miriade di Registrazioni Video prodotte che, in primo luogo, tengo molto poter “ricevere” appena avrai modo di “Masterizzarle” e ciò appositamente al fine preciso di riuscire nel “rivisitare”, in particolare, tanto i Pregi Evidenti quanto più i sempre possibili Difetti “da Correggere” volti ad ognuna delle Componenti il mio Giovanissimo Dream Team “OPPIS”, effettivamente corredato da SOGGETTI DAVVERO <<FANTASTICI, MAESTOSI, MAGNIFICI>>.

E, rivolgendosi alla Mia Attenzione tramite “un sussulto d’impeto”, dall’apparenza istantanea anche quasi “seccato”, Lui mi si è riproposto ancora, in distinta “piccante” Risposta:

Ma di quali Difetti Visivi “vai parlando”?!

Possiedi unicamente “INIMMAGINABILI” ELEMENTI GIOVANISSIMI che, ad ogni passo o relativo passaggio, sono davvero effettivamente “in grado” DI <<FAR SPUNTARE, RAFFIORARE E MATERIALIZZARE, ASSUMENDONE CONSISTENZA CERTA>> SELVATICI ALATI E, NON SOLO, PERSINO DA “SOTTO I SASSI”: QUI, CON QUESTI ESEMPLARI, ESISTONO E ANCHE SI RAFFIGURANO AL PROPOSITO <<SOLO, SOLAMENTE ED UNICAMENTE “PREGI” E, DI CHE ORDINE DI PREGI>>.

Clicca sull’Anteprima per Guardare il Video:


VIDEO REGISTRAZIONE CHE RIMANE “RAFFIGURARE”

IL DISTINTO “APICE ESTREMO” IN CUI RISULTA ESSERE STATO “REALIZZATO”

IL <<PREGIATO “SANTUARIO” MONTANO”>> DI RIFLESSA CONSEGUENZA

CORRISPONDENTE AL DISTINTO SITO IN QUESTIONE

*******

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

rimane tacito il Sano Concetto protratto a spingerTi

per il verso dello <<STUDIO DEL “PASSATO”>>, da promuoversi al riguardo,

giusto in corrispondente “funzione” delle PERSEGUIBILI PREVISIONI PROPOSITIVE

ESPRESSAMENTE INERENTI IL <<TUO “FUTURO” DA REALIZZARSI>>, indi per cui,

NON PREOCCUPARTI “MAI, DAVVERO MAI” NELLA MANIERA PIÙ ASSOLUTA

di ciò che risultano ANCHE “SOLO” PENSARE tutte le “altre” consequenziali

Figure Umane, o per meglio intenderci, “il Prossimo”, in quanto,

diversamente da ciò, NE USCIRESTI “SEMPRE”

<<LORO DISTINTO “PRIGIONIERO”>>.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

*******

Senza ulteriormente dilungarmi oltremodo, dopo aver sistemato i miei Giovanissimi “Spettacolari” Setter Inglesi, mi sono immediatamente <<CAMBATO DI VESTIARIO>> e, nell’immediatezza successiva, ho tenuto “spostarmi” dai Luoghi Incantati edotti, in primo luogo, così da “evitare” qualsivoglia sempre possibile eventuale “contrasto”: nel particolare Ambiente Cinofilo Venatorio, anche la più “banale” Gelosia e/o Invidia, di fatto, può condurre all’incontrarsi di Definiti Dispiaceri conseguenti, per cui,… per cui, ci siamo man mano incamminati per il verso dello Svincolo Autostradale perseguito nello scorrersi della Prima Mattinata e, di conseguenza, confermandoci vicendevolmente l’appuntamento previsto per il Tardo Pomeriggio “successivo”, da tenersi presso l’Area Portuale volta alla Città di “Catania”, ho salutato di buon gusto l’ancora “eccitatissimo” Francesco e, a seguire, mi sono diretto per la Mia Meta.

Durante il previsto rientro presso la Base Operativa locata in quel di Mussomeli (CL), ovviamente e anche a seguito dei menzionati impegni verbali assunti nel merito stesso nei confronti del descritto Massimo, trovandomi nel mentre letteralmente “subissato” da parte di innumerevoli Conoscenti Praticanti interessati “al caso”, sono stato costretto nel dover per forza di cose “scegliere” la Scrittura di un Messaggio WhatsApp  all’uopo purtroppo anche Mossa “a Singhiozzo” in virtù per l’appunto delle Continue Interruzioni partite, per i quali contesti, sono a riportarne col seguito, sia le consequenziali Raffigurazioni Scattate appositamente, che i contestuali quanto più ancora corrispondenti Contenuti “Vocali” al proposito intavolati da controparte:


IMMAGINE FOTOGRAFICA CHE RIMANE “RAFFIGURARE”

IL DISTINTO <<PRIMO MESSAGGIO “WHATSAPP”>> ALL’UOPO TRASMESSO

CONTENUTI <<VOCALI>>, al riguardo espressamente riconducibili alla ricevuta “Contro – Risposta” immediata,  per il proseguo “registrata” e poi, anche all’uopo inviatami, da parte del più volte citato Massimo Zuccaro:

Oscar, sicuramente, Tu sarai stato “molto più fortunato” di me,

perché, io, QUELLE FATTE CHE TU <<MI FAI VEDERE>>, le ho trovate pure “io”,

MA NON <<QUELLE>>: MOLTE DI PIÙ!! …<<LE FATTE>>,

NON HO VISTO <<GLI ANIMALI>> “PERÒ”!!

Io, ANIMALI <<NON NE HO VISTI>>: “ZERO”!!

Altro che <<OTTANDADUE “INCONTRI”>>:

IO NON HO FATTO <<MANCON “UN INCONTRO”>>.


IMMAGINE FOTOGRAFICA CHE RIMANE “RAFFIGURARE”

IL DISTINTO <<SECONDO MESSAGGIO “WHATSAPP”>> ALL’UOPO TRASMESSO

Per quanto mi concerne e anche mi compete giusto al proposito, oltre all’innegabile “supporto” di coerenza al proposito riservatomi da parte di Francesco e di tutti le “innumerevoli” Video Registrazioni immancabilmente “tanto prodotte – che promosse”, null’altro di più, ho ritenuto opportuno di DOVER NELL’EVENTUALITÀ <<AGGIUNGERE O, ALTRIMENTI, INVIARE>>, se non, la Globale Pubblicazione per quel tanto che basta e, per ogni qual verso, tanto più corrispondente quanto più ancora consequenziale, AGLI EFFETTIVI AVVENIMENTI <<OCCORSI ED INTERVENUTI>>.

*******

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

nello scorrersi della Tua Esistenza, devi assolutamente imparare ad impegnarTi

nello STARE LONTANO DALLE <<PERSONE “NEGATIVE”>>, soprattutto in quanto, le stesse,

ancora a monte di ogni qual cosa, vanno incontrando “un problema” in vista di un qualsivoglia pur Minimo Contesto e/o Soluzione, difatti e giusto al proposito, altresì, tutta la Gente D’Oggi, CONOSCE IL PREZZO “DI TUTTO”, ma, nel contempo e per contrapposto verso,

<<NON CONOSCE AFFATTO>> IL REALE “VALORE” DI NULLA.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

BREVE DISAMINA FINALE — Per quanto mi concerne, a priori di ogni qual verso, giunto ai Miei Livelli “Professionali”, col seguito del Mio Cospicuo Curriculum “alle spalle” e, soprattutto, la Mia Nutrita Storia all’uopo “condita” dalla Mia Grandiosa <<Mole Esperienziale>> entrambe poste a dedito “supporto”, quando sono a propormi per qualsivoglia Preordinato Programma o Fazione Organizzata inerente di ordine <<Istruttivo – Preparatorio>>, così come in funzione alle perseguibili Attività Cinofilo Venatorie “Praticate” corrispondenti, NON SENTO PROPRIO ALCUN BISOGNO DI <<INDURMI A GAREGGIARE CON “NESSUNO”>> E, PER PARI IDENTICI “CONCETTI”, MEN CHE MENO ANCORA DI <<DOVER MISURARMI CON “QUALCUNO”>>: CI MANCHEREBBE ALTRO!!

Purtroppo però, lungo il “mio” INTERMINABILE <<MULTIFUNZIONALE>> PERCORSO, ad oggi, questo preciso “paradosso” rimane presentarsi e anche raffigurarsi con costanza d’intenti un po’ “ovunque”, da Nord a Sud e da Est ad Ovest, per cui, di riflessa conseguenza, immancabilmente, vi si “stabilisce quanto più impone” giungendo quasi sempre a DEGRADARE, SE NON ADDIRITTURA <<INTERROMPERE DEFINITIVAMENTE>>, ORIGINALI “SOLIDE” (ALL’APPARENZA) CONOSCENZE AMICHEVOLI che, sin a quei particolari “momenti”, risultavano a fronte del Mondo Intero “Spettatore”, <<DAVVERO TANTO “INVIDIABILI” CHE ALTRESÌ PERSINO “IRRIPETIBILI”>>: SI TRATTA (PURTROPPO) NE PIÙ NE MENO CHE DEI <<POSTERI “INSITI”>> APPARTENENTI ALLA VITACCIA ARTISTICA CHE MI APPARTIENE.

Detto e premesso ciò, quindi, anche per quanto compete e riguarda la “specifica” Trasferta Istruttiva in questione, a priori di tutto, tanto i “miei” Desideri Personali, quanto le “mie” Necessità Professionali, così come le “mie” Ambizioni di Allevatore Professionista di lungo corso, mi hanno in primo luogo appositamente condotto sino alle Fantasiose Madonie, giusto con le intenzioni atte a “corredare, integrare ed irrobustire” il Magazzino d’Esperienza corrispondente ad ogni “singolo” Mio Giovanissimo Cucciolone a ciò sottoposto, poi, anche, nel contempo, sapevo e risultavo già “perfettamente” a Diretta Conoscenza, in Maniera Centellinata quanto Millimetrica, ancora sin dal DISTINTO ORIGINARSI DI TALE <<PROGETTO PROGRAMMATO>>, di ogni “specifico” Punto Preciso colà dislocato, DOVE REALISTICAMENTE POTEVANO ESSERVI <<INSEDIATI>> per quel tanto che basta, sia i rispettivi Nuclei Famigliari ancora nel contesto “riuniti” in virtù del Periodo Invernale in atto, tanto quanto le già formate (quelle Mature e Consolidate volte alle Stagioni “precedenti”) Coppie di Coturnici <<ALECTORIS GRAECA WHITAKERI>> corrispondenti e ciò principalmente “perché”, TRATTANDOSI DI SELVAGGINA NATURALE <<STANZIALE>>, IN PRIMO LUOGO: <<DOVE “NASCONO”, ESATTAMENTE ANCHE “MUOIONO”>>, ed infine, altresì, cosciente di tutto ciò edotto, INTENDEVO IN PRIMIS <<DAVVERO “DIVERTIRMI”>>.

Col seguito, inoltre, giusto per come ci eravamo al proposito “Programmati ed Organizzati” con l’interessato Francesco, ho scelto di RILEVARE PER MIO CONTO, ATTRAVERSO LE IMMAGINI VIDEO REGISTRATE E/O FOTOGRAFICHE CONSEQUENZIALI, PRECISI QUANTO SPECIFICI <<INDIZI “CONCRETI”>> COERENTI AI MIEI PENSIERI ED I MIEI SAPERI che potessero ancora a monte “avvalorare” le distinte Mie Conoscenze citate, così da farmene un’idea conseguente proprio in funzione alle Programmate Sortite indistintamente volte alle Prossime Settimane a venire, indi per cui, non mi sono assolutamente “dannato” per quanto concerne le pur Ambiziose Video Registrazioni espressamente corrispondenti all’effettivo Realizzarsi degli “involi”, proprio perché sapevo ancora a monte che, per mezzo di un dedicato Marchingegno Professionale per certo più consono ed opportuno di quello in mio possesso (la Batteria Originale in dote poi, pur adeguatamente “supportata”, mai mi avrebbe permesso “pari” Risultati), vi stava nel contempo “provvedendo”, per l’appunto, il Davvero Appassionato mio distinto <<Collega di Giornata>>.

*******

Oscar, a priori di tutto tieni presente che

tutte le Esperienze “Forti”, se per pari conseguenze e dediti riflessi

NON RIUSCIRANNO AD <<UCCIDERTI>>, sicuramente e anche per certo,

SARANNO A RENDERTI <<PIÙ FORTE, PIÙ SOLIDO, PIÙ CONCRETO>>, per cui,

giusto a tal proposito e per pari “concetti”, SCEGLI DI – GUARDARTI “PER BENE” –

DA CHI <<È AMICO DI TUTTI>>, perché, fondamentalmente e di fatto,

ancora a monte di tutto, CHI IN CIÒ VA “RAFFIGURANDOSI”,

IN SENSO ASSOLUTO, <<NON È AMICO “DI NESSUNO”>>.


PIETRO MASSIMO “SOGATIN” PIZZATO

[1906 - 1979]

*******

Buona lettura a tutti gli interessati e… “alla prossima”.